Pasta porri e pistacchi, ricetta veloce

Siete arrivate a casa all’ultimo momento e non avete molto tempo per preparare il pranzo o la cena? Allora la pasta porri e pistacchi può fare al caso vostro! E’, infatti, velocissima da realizzare poiché il sugo si prepara mentre la pasta cuoce! Sarà che io adoro la frutta secca e la metterei ovunque, ma questa ricetta è davvero molto appetitosa! E’ ottimo, inoltre, il contrasto tra la morbidezza della pasta e la croccantezza dei pistacchi tritati! Dunque….ai fornelli!!!

pasta porri e pistacchi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • pasta corta (formato a piacere) 350 g
  • porro (medio/piccolo) 1
  • Polpa di pomodoro q.b.
  • Salsa di soia 2 cucchiaini
  • Vino bianco secco q.b.
  • Pistacchi (pesati sgusciati) 30/40 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Con un coltello tritare grossolanamente i pistacchi e metterli da parte.

  2. Pulire il porro eliminando la parte verde più scura, le radichette e la guaina esterna. Lavarlo e tagliarlo a rondelle sottili.

    pasta porri e pistacchi - procedimento 1
  3. In un capiente tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio, poi unire le rondelle di porro con una presa di sale e rosolarle per qualche minuto a fiamma media, mescolando spesso.

  4. Sfumare con una spruzzata di vino bianco e lasciare evaporare.

  5. Quando il vino sarà evaporato, abbassare la fiamma, aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta e profumare con una macinata di pepe nero.

  6. Lasciar stufare i porri per alcuni minuti poi unire la passata di pomodoro. Io ne ho messi 100 g perché non amo i sughi molto “rossi”, ma voi potete aggiungerne a piacere.

  7. Cuocere ancora pochi minuti in modo che il sugo si insaporisca bene.

  8. A fine cottura unire la salsa di soia (io ho usato la salsa di soia Tamari, ma va benissimo anche quella più classica).

  9. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolarla al dente e saltarla nel tegame del condimento. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti e regolare di sale, se necessario.

  10. Distribuire la pasta ai porri e pistacchi nei piatti individuali e servirla subito cospargendola con i pistacchi tritati. Enjoy! Paola


  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Piccata di pollo Successivo Torta cioccolatosa - ricetta imperdibile

2 commenti su “Pasta porri e pistacchi, ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.