Pasta di curcuma

Ormai tutti conosciamo le incredibili proprietà della curcuma al punto da considerarla una sorta di “polvere magica”. Nel blog io ne ho già parlato, descrivendone tutti i benefici per il nostro organismo. Se vi fosse sfuggito l’articolo, potete trovarlo cliccando QUI; sono sicura che la troverete una lettura molto interessante. Quella che vi presento oggi è la “ricetta” (metto tra virgolette in quanto non è una ricetta nel vero senso della parola) per ottenere la pasta di curcuma necessaria a preparare il cosiddetto latte d’oro o Golden Milk.


pasta di curcuma

PASTA DI CURCUMA

 

INGREDIENTI

  • 60 g di curcuma in polvere
  • 120 ml di acqua naturale

PROCEDIMENTO

Mettere l’acqua in un pentolino e scaldarla a fiamma dolce. Quindi unire la curcuma.

DSCF6381

Mescolare continuamente fino a quando l’acqua si sarà asciugata e si sarà ottenuta una pasta morbida, ma cremosa. Se il composto risultasse troppo asciutto, aggiungere ancora un po’ di acqua.

DSCF6460

Lasciare raffreddare il composto, poi trasferirlo in un vasetto di vetro a chiusura ermetica e conservarlo in frigorifero fino ad un massimo di 40 giorni.

La pasta di curcuma può essere utilizzata non solo per la preparazione del Golden Milk, ma anche per insaporire risotti o sughi.

Se volete preparare il latte d’oro, trovate tutte le indicazioni QUI.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Peperoni ripieni vegetariani Successivo Latte d'oro o Golden Milk

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.