Pasta agli spinaci

Cremosissima e molto gustosa, questa pasta agli spinaci e pomodori secchi è stata davvero un grande successo. È semplice da fare e, se si prepara il pesto in anticipo, è anche velocissima. Un primo piatto adatto alla famiglia, ma ottimo anche se si hanno degli ospiti. Un primo piatto da provare poiché un po’ diverso dalle solite pastasciutte. E naturalmente, un primo piatto NICE & EASY!

pasta agli spinaci
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta corta* 360 g
  • Pomodori secchi 30 g
  • Pesto di spinaci 250 g
  • Formaggio fresco spalmabile 80 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto preparare il pesto di spinaci seguendo la ricetta descritta QUI.

  2. Ammollare i pomodori secchi in acqua tiepida per una mezz’oretta. Quindi tritarli grossolanamente con un coltello.

  3. In un capiente tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio, poi unire i pomodori secchi e lasciarli rosolare per qualche istante.

    pasta agli spinaci - procedimento 1
  4. Aggiungere il pesto di spinaci e diluire il condimento con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

  5. Lasciare insaporire per alcuni minuti a fiamma dolce e mescolando spesso.

  6. Infine unire il formaggio fresco spalmabile.

    pasta agli spinaci - procedimento 2
  7. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti e aggiungere altra acqua se il condimento diventasse troppo asciutto.

  8. Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata; scolarla al dente, ma senza sgocciolarla troppo e tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, quindi trasferirla direttamente nel tegame del condimento.

    DSCF9151
  9. Mescolare bene aggiungendo qualche cucchiaio dell’acqua di cottura tenuta da parte, se fosse necessario ammorbidire il tutto.

  10. Distribuire la pasta agli spinaci nei piatti individuali e servirla subito ben calda.

    Buon appetito a tutti! Paola


  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

NOTA

*Vi consiglio di utilizzare le ruote che, essendo bucate, raccolgono perfettamente il condimento.

Precedente Succo di verdure e pere Successivo Delizia ai lamponi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.