Crea sito

Pane al pesto

Cercate qualcosa di particolare? Questo pane al pesto è sicuramente un pane un po’ diverso dai soliti. Innanzitutto per il colore! Che bello….un pane verde! Ed anche per il sapore…..questo lieve sentore di pesto che a me è piaciuto tanto. Se poi lo mangiate caldo è irresistibile. Si tratta di un pane morbidissimo e ricco di mollica (proprio come piace a me) che si conserva tale per più giorni. Vi mostro come prepararlo!


PANE al PESTO PANE al PESTO

pane al pesto -pane al pesto - dettaglio

INGREDIENTI

  • 500 g di semola rimacinata di grano duro
  • 25 g di lievito di birra
  • 150 g di pesto alla genovese
  • 250 ml circa di acqua tiepida
  • 5 g di sale (io rosa dell’Himalaya)

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito in 100 ml di acqua tiepida.

In una capiente ciotola setacciare la semola rimacinata.

DSCF4526Unire alla farina il lievito.

DSCF4527Mescolare con un cucchiaio fino a che la farina avrà assorbito il liquido, quindi aggiungere il sale ed il pesto.

DSCF4529Mescolare di nuovo, poi cominciare ad unire gradualmente l’acqua necessaria a raggiungere una consistenza morbida ed elastica (io ho messo 150 ml).

DSCF4530Trasferire l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo energicamente per alcuni minuti (è possibile impastare anche con un robot da cucina) fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Modellare una palla e rimetterla nella ciotola leggermente infarinata.

DSCF4532

Coprire con la pellicola e far lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido ed al riparo da correnti d’aria.

Al termine della lievitazione, riprendere l’impasto e lavorarlo brevemente. Modellare una pagnotta nella forma che si preferisce; metterla sulla placca rivestita con carta da forno e praticare sulla superficie alcuni tagli a piacere (volendo la si può spennellare con un po’ di olio, ma io non l’ho fatto).

DSCF4533Coprire con un telo e far lievitare di nuovo per un’oretta.

Cuocere il pane al pesto in forno statico preriscaldato a 200° per 30 minuti.

Sfornarlo e lasciarlo intiepidire (ma caldo è stratosferico) prima di servire.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

10 Risposte a “Pane al pesto”

    1. Alice l’impasto deve raddoppiare di volume e il tempo dipende da diversi fattori (calore, umidità del luogo), ma all’incirca ci vorranno un paio di orette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.