Muffin pere e cioccolato

Non ho preparato io questi muffin pere e cioccolato, ma la mia amica Elisa che ringrazio tantissimo per avermi passato la ricetta nonché la foto. Fanno gola vero? Sono perfetti da mangiare a colazione o da gustare a merenda, soffici e dall’intenso sapore di pera. Inoltre leggeri in quanto non contengono burro, cosa che a me piace sempre molto. Ecco la ricetta per voi. Non ho, ovviamente, le foto dei passaggi, ma sono estremamente facili da preparare, quindi sono certa che non avrete alcun problema.


muffin pere e cioccolato

MUFFIN PERE E CIOCCOLATO

 

INGREDIENTI

Con queste quantità si preparano 24 muffin pere e cioccolato.

  • 250 g di farina 0
  • 4 uova
  • 200 g di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 50 g di cacao amaro
  • 50 g di cacao dolce
  • 2 pere Williams semi mature
  • 1 bustina di lievito istantaneo in polvere per dolci
  • gocce di cioccolato (facoltative e quantità a piacere)
  • cannella (facoltativa)

PRCEDIMENTO

In una terrina mettere le uova intere insieme allo zucchero.

Montarli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto soffice e chiaro.

Unire i due tipi di cacao setacciandoli attraverso un colino a maglie fitte e continuare a lavorare il tutto con le fruste.

Aggiungere il latte e l’olio.

Quindi unire gradualmente la farina setacciandola insieme al lievito. A piacere è possibile profumare il composto con della cannella da aggiungere insieme alla farina.

Quando tutta la farina sarà stata incorporata, unire le pere precedentemente sbucciate e tagliate a dadini.

Mescolare l’impasto con un cucchiaio e, volendo, aggiungere anche delle gocce di cioccolato (quantità a piacere).

Inserire negli stampi da muffin dei pirottini di carta e riempirli per ¾ con l’impasto preparato.

Cuocere i muffin pere e cioccolato in forno statico preriscaldato a 180° per 15/20 minuti. Prima di sfornarli verificarne l’effettiva cottura infilando al centro uno stecchino che dovrà uscire asciutto.

Sfornarli e lasciarli raffreddare su una gratella.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Pollo alle patatine Successivo Dieci zuppe calde per l'inverno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.