Insalata di finocchi e mela

Davvero semplicissima, ma molto sfiziosa, questa insalata di finocchi e mela. Perfetta da servire se avete ospiti, magari in piccole ciotole monoporzione come quelle che ho utilizzato io. Per la sua particolarità si presta bene anche come antipasto. In questa ricetta io ho utilizzato delle mele Marlene Red Delicious. Hanno una polpa fondente, succosa e croccante che si presta a preparazioni salate come questa insalata. Inoltre il rosso brillante della loro buccia risalta benissimo tra il bianco dei finocchi creando un effetto cromatico molto piacevole all’occhio. Ora non vi resta che provarla, vero?

insalata di finocchi e mela
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    3/4 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Mele Red Delicious (Marlene) 2
  • Finocchi 2
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Speck (tagliate sottili) 4 fette
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Semi di papavero q.b.
  • Limone (succo) 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Scaldare molto bene una piccola padella e rosolarvi, senza alcun condimento, le fette di speck precedentemente tagliate a striscioline. Mescolarle spesso fino a quando risulteranno dorate e croccanti, quindi toglierle dalla padella e metterle da parte mentre si procede alla preparazione di tutti gli altri ingredienti.

    speck croccante
  2. Lavare molto bene i finocchi, asciugarli tamponandoli con carta da cucina e affettarli sottilmente con una mandolina.

    finocchi affettati
  3. Grattugiare il formaggio con una grattugia a fori grossi in modo da creare delle briciole grossolane. Lavare, asciugare e tritare finemente il prezzemolo.

  4. Lavare le mele Red Delicious Marlene, asciugarle e, senza sbucciarle, tagliarle a fettine. Quindi irrorarle con un po’ di succo di limone per evitare che anneriscano.

    IMG_6613 -
  5. Mettere in un barattolino qualche cucchiaio di olio, un paio di cucchiaini di succo di limone, una presa di sale ed una macinata di pepe. Chiuderlo e agitarlo bene in modo da emulsionare perfettamente gli ingredienti.

  6. A questo punto non resta che comporre la nostra insalata di finocchi e mela. Potete decidere se disporla in un’unica grande insalatiera oppure in ciotole monoporzione, come spiegavo nella presentazione. Io ho preferito questa seconda opzione che trovo più elegante.

  7. Disporre per primi i finocchi, cospargerli col formaggio, distribuire qua e là le fette di mela e le striscioline di speck croccante.

  8. Quindi irrorare il tutto con l’emulsione preparata. Infine cospargere l’insalata di finocchi e mela con dei semi di papavero e con il prezzemolo. Servirla subito! Enjoy! Paola

NOTA

Naturalmente se pensate di servire questa insalata di finocchi e mela come antipasto, riducete un po’ la quantità dei vari ingredienti che qui sono calcolati per un contorno.

Precedente Delizia alle mele Successivo Pollo curry e riso basmati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.