Crea sito

Grissini di farro e curcuma

Se volete preparare in casa dei sostituti del pane non troppi grassi, questi grissini di farro possono fare al caso vostro. Non contengono molto olio e sono senza lievito. Inoltre li ho aromatizzati con un pizzico di curcuma che li ha resi ancora più sfiziosi. Si mescolano tutti gli ingredienti e voilà!

Grissini di farro e curcuma
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina di farro
  • 1 q.b.Curcuma in polvere (la punta di un cucchiaino)
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 1 pizzicoPepe nero
  • 10 gSale
  • 12 mlOlio extravergine d’oliva
  • 140 mlAcqua

Strumenti

  • Ciotola
  • 2 Placche da forno

Preparazione

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolarli con un cucchiaio fino a quando risulteranno amalgamati. Vi consiglio di unire l’acqua gradualmente perché potrebbe non servire tutta.

    Se preferite, potete sostituire la curcuma con del curry oppure con del peperoncino in polvere da dosare a piacere a seconda del gusto personale.

  2. Trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata e lavorarlo con le mani. Se risultasse troppo morbido unire un po’ di farina; se invece fosse troppo asciutto ammorbidirlo con un po’ di acqua. Alla fine deve risultare sodo, ma morbido.

  3. Grissini di farro - procedimento 1

    Stenderlo con il mattarello ad uno spessore di circa 3/4 mm formando un rettangolo. Quindi tagliare delle strisce il più possibile uguali tra loro usando una rotella taglia pizza.

  4. IMG_0634 -

    Attorcigliare le strisce e disporle man mano sulla placca rivestita con carta da forno. Vi serviranno due placche in totale.

  5. Cuocere i grissini di farro in forno ventilato preriscaldato a 170° per 20 minuti circa: il forno ventilato vi permetterà di infornare le due placche contemporaneamente. Enjoy! Paola

    UN CONSIGLIO: meglio consumarli in giornata; il giorno dopo tendono a diventare un po’ gommosi.

  6. Vi piace preparare in casa i grissini? Nel blog potete trovare diverse altre ricette: al Parmigiano (QUI), al Philadelphia (QUI), alle nocciole (QUI) e anche al prosciutto (QUI). Happy cooking!

  7. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.