Finta sfoglia

Non avete in casa il classico rotolo di pasta sfoglia oppure la volete sostituire con qualcosa di più leggero e meno calorico? Allora siete proprio capitati nel posto giusto. Oggi, infatti, vi suggerisco una alternativa: la finta sfoglia. È un impasto che può essere utilizzato per preparare dei salatini oppure come base per gustose torte salate. Contiene poco burro ed è facilissimo da preparare: si mettono tutti gli ingredienti in un mixer (io ho usato il Bimby) ed il gioco è fatto. E se non avete un robot da cucina, impastate tranquillamente a mano; il risultato sarà comunque ottimo con la sola differenza di richiedere un po’ più di tempo e di energia. Siete pronti? Andiamo a vedere cosa ci serve e come si fa?

Finta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana
369,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 369,15 (Kcal)
  • Carboidrati 36,72 (g) di cui Zuccheri 0,96 (g)
  • Proteine 12,01 (g)
  • Grassi 19,94 (g) di cui saturi 11,85 (g)di cui insaturi 2,94 (g)
  • Fibre 1,10 (g)
  • Sodio 694,74 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 105 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 180 gformaggio fresco spalmabile
  • 40 gburro (temperatura ambiente)
  • 3 gsale

Strumenti

  • Frullatore / Mixer o Bimby

Preparazione

  1. Mettere nel boccale di un mixer tutti gli ingredienti (farina + formaggio fresco spalmabile + sale + burro morbido a pezzetti) e impastarli fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Con il Bimby: 30 sec. Vel. 5.

  2. finta sfoglia - procedimento

    Trasferire il composto sulla spianatoia, lavorarlo qualche istante con le mani, poi modellare una palla, avvolgerla nella pellicola e trasferirla in frigorifero per circa 2 ore. La potete anche preparare il giorno prima.

  3. Trascorso il tempo del riposo, la finta sfoglia è pronta per essere utilizzata nelle vostre ricette. Enjoy! Paola

  4. Vi interessano altri impasti base? Nel blog potete trovare la ricetta del pan brioche (1), della pasta matta (2), della pasta brisée classica (3), oppure di quella senza burro (4). Cliccate sulle fotografie qui sotto se volete dare un’occhiata:

    PAN BRIOCHE pasta matta pasta brisée pasta brisée senza burro

  5. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Nota

Ho trovato l’idea di questa finta sfoglia in un vecchio numero della rivista “Ricette per il mio Bimby”. Qui ve la propongo con le mie varianti.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.