Drink analcolico al kiwi

E se invece della solita bibita ci preparassimo un buon drink analcolico al kiwi? Questo è di una facilità estrema e si prepara in poche mosse. Potete servirlo ad un aperitivo se avete ospiti astemi ed è ottimo anche per i bambini. Provare per credere!

Drink analcolico al kiwi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1kiwi
  • 1 cucchiainozucchero di canna
  • 70 mlacqua tonica (o Sprite)
  • q.b.cocco rapè (per decorare il bicchiere)

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • 1 Piatto (piccolo)

Preparazione

  1. DRINK kiwi - procedimento

    Sbucciare il kiwi e tagliarlo a pezzi, quindi metterlo nel bicchiere di un frullatore insieme allo zucchero di canna e all’acqua tonica e frullare. Io l’ho provato anche con la Sprite ed è comunque buonissimo.

  2. Versare un po’ di cocco rapé su un piattino; inumidire il bordo del bicchiere con uno spicchio di kiwi e passarlo nel cocco grattugiato. Se non amate il cocco, potete utilizzare dello zucchero semolato.

  3. Versare il drink analcolico al kiwi nel bicchiere, decorarlo a piacere e gustarlo. Enjoy! Paola

  4. Vi piace preparare in casa dei drink? Nel blog ne potete trovare tanti. Vi consiglio di provare il cocktail arcobaleno, il San Francisco, l’aperitivo analcolico sprint e il Citrus Crush (sono tutti analcolici). Cliccate sulle fotografie per leggere le ricette:

    cocktail arcobaleno San Francisco cocktail analcolico citrus crush - evidenza

  5. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.