Crostata salata con speck e zucchine

Le torte salate sono pratiche, versatili, facili ed economiche. Ci risolvono in un batter d’occhio il problema della cena e ci permettono di fare bella figura quando le portiamo in tavola. Quella che vi presento in questo post è una deliziosa crostata salata a base di Asiago, ricotta, speck e zucchine: un mix di ingredienti che si sposano a meraviglia. Provatela a fatemi sapere cosa ne pensate!


crostata salat con zucchine e speck CROSTATA SALATA con SPECK e ZUCCHINE

CROSTATA SALATA con SPECK e ZUCCHINE

crostata salata speck e zucchine

 

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 1/2 zucchine medie
  • 50 g di speck a fette sottili
  • 250 g di ricotta
  • 80 g di Asiago stagionato
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

Tagliare il formaggio a pezzetti e poi grattugiarlo finemente.

Asiago stravecchio

In una ciotola lavorare la ricotta con il formaggio grattugiato.

DSCF5888Aggiungere l’uovo intero.

DSCF5889Mescolare bene, quindi unire la noce moscata e una generosa macinata di pepe nero.

DSCF5890Tagliare le fette di speck a striscioline

DSCF5891ed unirle al composto.

DSCF5892Stendere la pasta brisée in una tortiera rivestita con carta da forno o imburrata. Bucherellarne il fondo con i rebbi di una forchetta e ripiegare verso l’interno i bordi in modo da formare una sorta di cordoncino.

DSCF5893Versare all’interno il composto preparato, livellandolo con una spatola.

DSCF5894Cuocere la crostata salata in forno già caldo a 200° per 25 minuti.

Nel frattempo tagliare le zucchine a fettine sottili con una mandolina.

In un capiente tegame scaldare qualche cucchiaio di olio insieme ad un paio di cucchiai di acqua e stufarvi le rondelle di zucchine per alcuni minuti.

DSCF5896

Mescolarle cercando di non romperle. Dovranno restare croccanti. Salarle leggermente (non dimenticate che speck e Asiago stravecchio sono già molto saporiti) e peparle.

DSCF5897Quando la crostata salata sarà cotta, toglierla dal forno e disporvi su tutta la superficie le rondelle di zucchina a cerchi concentrici sovrapponendole leggermente.

DSCF5918

Rimettere la crostata salata in forno per altri 5 minuti, quindi sfornarla e lasciarla leggermente intiepidire prima di servirla!


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

8 Risposte a “Crostata salata con speck e zucchine”

  1. secondo te posso farla con la pasta sfoglia??? e senza speck perchè sono vegetariana. se posso evito anche l’uovo che non mi piace…però ci metto tutti gli altri ingredienti….Sono uno stress lo so…:-)

        1. Perfetto….e grazie per avermelo detto! In questo modo anche gli altri sapranno di questa variante! Brava Manuela! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.