Crea sito

Crema di piselli e lattuga

Se amate una cucina sana e genuina, provate senza indugio questa crema di piselli e lattuga. Si tratta di una morbida vellutata che vi conquisterà con il suo sapore delicato. Se poi la decorate con qualche ciuffetto di uovo strapazzato otterrete un piatto anche molto carino e particolare da portare in tavola. Ingredienti semplici e sani per una minestra da bis. Se volete ridurre un po’ le calorie, non decoratela e gustatevela così, cospargendola con una semplice macinata di pepe nero. Sarà buonissima lo stesso.

Crema di piselli e lattuga
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gPiselli surgelati
  • 1 cespoLattuga (300 g)
  • 1Scalogno
  • 1 lBrodo vegetale
  • q.b.Sale

Per la decorazione:

  • 1Uovo (medio)
  • 10 gGrana Padano o Parmigiano (grattugiato)
  • 2 cucchiaiLatte (15 ml circa)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Casseruola grande
  • Centrifuga per insalata
  • Mixer ad immersione
  • 1 Ciotola
  • 1 Padella piccola

Preparazione

  1. Preparare il brodo vegetale a piacere. Io ho utilizzato il dado vegetale fatto da me. Se volete la ricetta la trovate cliccando QUI. Versarlo in una capiente casseruola e portarlo a bollore.

  2. Crema di piselli - procedimento 1

    Nel frattempo spellare lo scalogno e tritarlo finemente; quindi unirlo al brodo bollente insieme ai piselli ancora surgelati.

  3. Mettere il coperchio e cuocere a fiamma dolce per 15 minuti circa.

  4. Crema di piselli - procedimento 2

    Intanto lavare molto bene le foglie di lattuga, asciugarle in una centrifuga per insalata e tagliarle a striscioline.

  5. Quindi aggiungerle nella casseruola insieme ad una generosa presa di sale.

  6. Crema di piselli - procedimento 3

    Mescolare e proseguire la cottura per altri 15 minuti senza coperchio.

  7. Crema di piselli - procedimento 4

    A cottura ultimata, frullare il tutto con un mixer ad immersione (vi suggerisco di tenete da parte qualche pisellino intero per la decorazione finale del piatto) fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Regolare di sale, se necessario.

La decorazione del piatto!

  1. Mentre la crema cuoce potete procedere anche alla preparazione della decorazione finale del piatto. Questa è ovviamente facoltativa, ma molto carina e consigliata.

  2. Crema di piselli - procedimento 5

    In una ciotolina mettere l’uovo intero, il formaggio grattugiato, il latte, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Sbatterli con una forchetta in modo da amalgamarli perfettamente.

  3. Crema di piselli - procedimento 6

    Velare una padellina con un filo di olio, scaldarla e trasferirvi il composto. Strapazzarlo per uno o due minuti con un cucchiaio di legno fino a quando si rapprenderà.

Impiattiamo!

  1. Crema di piselli

    Distribuire la crema di piselli e lattuga nei piatti individuali e decorarla con qualche ciuffetto di uovo strapazzato e qualche pisellino intero tenuto da parte. Servirla subito, ben calda. Enjoy! Paola

  2. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.