Crema al curry e mela

La crema al curry e mela è una morbida salsa leggermente aromatica, perfetta per accompagnare dei piatti di carne. È semplice da preparare e renderà originali le vostre preparazioni. Io l’ho abbinata a degli straccetti di pollo, trasformandoli in un piatto insolito e particolare (se vi interessa, potete trovare la ricetta cliccando QUI). Andiamo a vedere come realizzarla!

Crema al curry e mela
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4/5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Mele Golden 3
  • cipolla (bianca o bionda) 1
  • Curry 1 cucchiaino
  • Panna fresca liquida 2/3 cucchiai
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Latte q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. In un capiente tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio ed unirvi la cipolla tagliata a pezzetti o ad anelli. Lasciarla appassire a fuoco dolce (non è necessario rosolarla).

  2. Nel frattempo, lavare le mele, sbucciarle e tagliarle a pezzi.

  3. Quando la cipolla è appassita unirvi le mele.

    crema al curry e mela - procedimento 1
  4. In una ciotolina da pinzimonio, sciogliere un cucchiaino di curry in un po’ di acqua tiepida, poi versare questa miscela sulle mele.

  5. Aggiungere ancora un po’ di acqua e una generosa presa di sale e cuocere a fiamma dolce fino a quando le mele risulteranno morbide (ci vorranno circa 10/12 minuti). Mescolare di tanto in tanto.

    crema al curry e mela - procedimento 2
  6. A questo punto frullare il tutto (potete farlo sia con un normale frullatore che con un mixer ad immersione. Io ho usato il Bimby a vel 6 per 15 sec).

  7. Rimettere la purea nel tegame e, sempre a fuoco dolce, aggiungere 2/3 cucchiai di panna.

  8. Mescolare, aggiustare di sale e pepe ed unire anche del prezzemolo tritato finemente. Se la crema al curry risultasse troppo densa, aggiungere qualche cucchiaio di latte (deve raggiungere la consistenza di una sorta di vellutata). 

  9. La crema al curry e mela è pronta per essere utilizzata. Enjoy! Paola

    Se volete vedere come l’ho usata io, trovate il link alla ricetta nella presentazione all’inizio dell’articolo.


  10. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Sfilatini ripieni al formaggio Successivo Pasta frolla sabbiata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.