Crea sito

Congelare gli impasti lievitati …si può?

Ecco una domanda che mi sento rivolgere molto spesso: è possibile congelare gli impasti lievitati? Certo che è possibile….possibilissimo, ma bisogna adottare alcuni piccoli accorgimenti perché la cosa funzioni! Nulla di trascendentale naturalmente. Vediamo come bisogna procedere!


Congelare gli impasti lievitati CONGELARE GLI IMPASTI LIEVITATI

 

Si possono congelare gli impasti lievitati sia dolci (pan brioche) che salati (pizza o pane).

Come si procede????

PAN BRIOCHE / PIZZA / PANE

Si prepara l’impasto secondo la ricetta seguita e, una volta modellata la classica palla, invece di metterla a lievitare la si deve avvolgere in un foglio di carta da forno che va poi messo in un sacchetto di plastica per alimenti chiuso ermeticamente. La carta da forno è importante perché è una carta impermeabile che proteggerà il vostro impasto dalla condensa del congelatore. A questo punto lo si può riporre nel freezer dove si conserverà per più di tre mesi. Con un pennarello indelebile scrivete la data di congelamento così saprete entro quando dovrete utilizzare l’impasto.

Quando sarà giunto il momento di usare l’impasto, basterà toglierlo dal freezer e lasciarlo scongelare a temperatura ambiente. In questo modo il lievito pian piano si risveglierà. Meglio ancora sarebbe scongelarlo lentamente passandolo dal freezer al frigorifero almeno 12 ore prima. Una volta completamente scongelato lo si deve far lievitare in un luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria. Dovete, però, tenere presente che un impasto congelato ha bisogno di più tempo per lievitare rispetto ad un impasto appena preparato.

Quando il composto avrà raddoppiato il suo volume si potrà procedere alla preparazione desiderata.

CROISSANTS

Nel caso dei croissants, invece, l’impasto preparato va fatto lievitare subito. A lievitazione terminata, lo si lavora leggermente e si formano i croissants. Sono questi che vanno congelati. Li mettete su un vassoio rivestito con carta da forno e li riponete in freezer. Una volta induriti li potrete mettere all’interno di un contenitore sempre avvolti in carta da forno. Si conservano per un paio di settimane.

Quando li dovrete utilizzare, li togliete dal freezer, li lasciate scongelare a temperatura ambiente e procedete alla lievitazione. Raggiunto il raddoppio del volume sono pronti per essere infornati.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

19 Risposte a “Congelare gli impasti lievitati …si può?”

  1. Ciaoo!!..grazie x i consigli…ti chiedo … se non riesco ad usare un’impasto già lievitato per mancanza di tempo…posso congelarlo lo stesso ???…il risultato della ricetta non cambia ???…

  2. ciao Paola, scusa la domanda.
    Ma se il sacchetto dove riporre l’impasto è ermetico, come fa ad entrare la condensa del freezer?
    Un’altra domanda.
    Si possono usare i sacchetti spessi e poi mettere l’impasto sottovuoto? Tanto non è impasto lievitato, quindi non può fare gas lievitanti.
    Ciao e grazie per i consigli !!!

    1. sottovuoto non ho mai provato! Il sacchetto non è mai del tutto ermetico Roberto (parlo dei normali sacchetti da freezer che si usano in casa)

  3. scusami Paola ma tu hai mai provato? io ho sviluppato una tesi su metodi di conservazione di imposti lievitati e soprattutto quelli contenenti lievito madre nn sopportavano il congelamento. Mi sembra strano….

    1. Ci sono persone che congelano anche la pasta madre….cosa che io proverò a fare quest’estate quando andrò in vacanza. Io ho congelato l’impasto della pizza con lievito di birra

    1. li tolgo dal freezer e li lascio a temperatura ambiente una decina di minuti poi li sciolgo nel latte o acqua; ma puoi anche lasciarli scongelare in frigorifero Barbara

  4. Il titolo parla di poter congelare impasti gia lievitati, mentre l`articolo parla di come cogelare un impasto non ancora lievitato.Io necessito di congelare un impasto già lievitato.
    Illuminami per favore. Grazie fin da ora.
    Angelo

  5. solo gli idioti conservano il lievito a -18 quando essendo vivo muore a 0 gradi

    consiglio vivamente di non farlo per evitare forti gastriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.