Come piegare i tovaglioli

Niente ricette oggi, ma un semplice suggerimento su come piegare i tovaglioli quando si apparecchia la tavola per una cena importante. Questa è una delle forme che io utilizzo più frequentemente. È semplice e di grande effetto sulla tavola. Vi mostrerò tutti i vari passaggi.


come-piegare-i-tovaglioli

COME PIEGARE I TOVAGLIOLI

 

Ed ecco il PROCEDIMENTO.

Innanzitutto servono dei tovaglioli quadrati!!! Stirare bene il tovagliolo, poi iniziare a piegare i  vertici verso il centro.

Dopo averli piegati tutti e 4 il risultato è questo:

DSCF9096

A questo punto stirare bene il nuovo quadrato ottenuto. Girarlo, quindi, a faccia in giù e piegare di nuovo i vertici verso il centro:

DSCF9098 DSCF9099

Anche in questo caso vanno ripiegati tutti e 4:

DSCF9100

Stirare nuovamente il quadrato ottenuto. Al momento di apparecchiare, appoggiare il tovagliolo e sollevare i 4 triangoli sottostanti ogni vertice.

DSCF9101 DSCF9102

E’ possibile mettere al centro del tovagliolo un segnaposto.

DSCF9109Potete trovare altri modi di piegare i tovaglioli cliccando QUI.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente RICETTE NATALIZIE: RACCOLTA Successivo BUON NATALE

2 commenti su “Come piegare i tovaglioli

  1. LORENZA il said:

    simpatica l’idea del tovagliolo, seguo le tue ricette e alcune le ho realizzate. Grazie per i suggerimenti che offri. TI AUGURI LIETE FESTE!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.