Come cuocere le patate con il Bimby

Oggi vi voglio mostrare come cuocere le patate con il Bimby. È il sistema che uso di solito io ed è davvero semplicissimo. Del resto, con questo elettrodomestico, cosa c’è di complicato? Nulla! Cuocere le patate con il Bimby non è solo semplice, ma anche pratico. Si evita che l’acqua, bollendo, fuoriesca dalla pentola sporcando tutto il fornello e, soprattutto, si può fare tranquillamente dell’altro mentre le patate cuociono senza doverle controllare di tanto in tanto. Forza dai, venite a vedere come si fa!


cuocere le patate con il Bimby

Per cuocere le patate con il Bimby servono: il cestello, la spatola e la farfalla nel caso in cui le si voglia frullare una volta lessate.

Vediamo come procedere!

Sbucciare le patate, lavarle sotto acqua corrente e tagliarle a pezzetti.

Quindi metterle all’interno del cestello.

Cuocere le patate con il bimby - procedimento 1

Posizionare il cestello nel boccale e riempire di acqua fino a coprire tutte le patate.

Unire una presa di sale grosso.

Cuocere le patate con il bimby - procedimento 2

Chiudere col coperchio e mettere il misurino nel foro (funzionerà come tappo).

Ora le opzioni di cottura sono due a seconda di come si desiderano le patate.

  1. Se si vogliono delle patate al dente (perfette da condire): 20 min, Varoma, vel 1.
  2. Se, invece, si desiderano delle patate più morbide, da schiacciare e ridurre in purea bisogna aumentare la cottura di altri 5 minuti: 25 min, Varoma, vel 1.

Tuttavia io vi consiglio di controllare comunque le vostre patate dopo i primi 20 minuti poiché i tempi di cottura potrebbero variare anche in base alla loro qualità.

A cottura ultimata, togliere il coperchio ed estrarre il cestello con la spatola per evitare di scottarsi. La spatola ha una sorta di puntina che si aggancia perfettamente al cestello e vi permette di tirarlo fuori senza doverlo toccare con le mani. Ho fatto un piccolo video per mostrarvi come fare:

Semplicissimo, vero? Le patate sono pronte per essere condite a piacere o utilizzate per la ricetta desiderata.

Invece se si vuole ottenere una purea, svuotare il boccale (non è necessario lavarlo), inserire la farfalla sulle lame, mettere le patate e frullare (30 sec. vel. 3).

IMG_8161 -

Vi faccio notare che questo non è un puré. Sono sole patate frullate. Se vi interessa la ricetta del puré col Bimby, la trovate cliccando QUI. Enjoy! Paola


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Focaccia con cipolla e stracchino Successivo Come fare le rose del deserto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.