Come cuocere le castagne col Bimby

Nuovo post, nuovo sistema di cottura! Eh sì, perché oggi vi mostro come cuocere le castagne col Bimby. Nel blog ho già pubblicato un articolo sulla cottura delle castagne in padella nel sale (lo potete trovare cliccando QUI) e uno sulla loro preparazione in microonde (QUI). Qual è la differenza tra questi vari sistemi? Allora! In padella e nel microonde si ottengono delle caldarroste; nel varoma del Bimby si ha, invece, una cottura a vapore. Il sistema che io personalmente preferisco è quello al microonde perché efficace e veloce. Certo che se uno non ha questo tipo di forno deve ripiegare sul Bimby (e se siete arrivati qui significa che ne possedete uno) o sulla padella. In ogni caso il risultato è buono.

Come cuocere le castagne col Bimby
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    40/45 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Castagne 20/25
  • Acqua 500 ml
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Incidere ogni castagna con un coltello affilato, praticando un taglietto della lunghezza di un paio di cm.

  2. Quindi metterle in una ciotola, coprirle di acqua e lasciarle in ammollo per una mezz’ora.

    IMG_6997 -
  3. Trascorso questo tempo, scolarle e distribuirle nel vassoio del varoma in modo che non si sovrappongano tra loro.

    IMG_6998 -
  4. Mettere l’acqua nel boccale insieme ad una presa di sale, chiudere col coperchio e posizionarvi sopra il varoma chiuso col suo coperchio.

  5. Cuocere per 40/45 minuti a velocità 2 e temperatura Varoma.

  6. A cottura ultimata, controllare le castagne e, se fosse necessario, prolungare la cottura di qualche minuto. Il tempo, infatti, dipende molto anche dalla grandezza delle castagne.

  7. Sbucciarle subito mentre sono ancora umide e calde. La pellicina è spesso piuttosto antipatica da togliere. Enjoy! Paola

  8. Ecco spiegato come cuocere le castagne col Bimby. Vedete che è molto semplice e, soprattutto, non si sporca praticamente nulla. Solo la pellicina può essere, a volte, difficile da eliminare soprattutto se lasciate raffreddare le castagne prima di toglierla.


  9. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Roast beef alle erbe aromatiche Successivo Christmas cake al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.