Come cuocere la zucca al microonde

Oggi non vi lascio una vera e propria ricetta, ma voglio spiegarvi come cuocere la zucca al microonde. Ho deciso di scrivere questo articolo perché moltissime persone mi dicono di non cucinare spesso questo fantastico ortaggio in quanto trovano complicata la sua pulizia e la sua cottura. Tanta gente, ad esempio, si affanna ad eliminare la sua scorza particolarmente dura non sapendo che, una volta cotta, è assolutamente squisita. Insomma, a volte basta saper come muoversi per dimezzare la fatica. E così ecco che il microonde ci può venire in aiuto consentendoci di cuocere la zucca in pochi minuti. Un sistema comodo, pratico ed efficace. Vi racconto come faccio io!

Come cuocere la zucca al microonde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • zucca

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Pellicola per alimenti
  • Pirofila o contenitore adatto al microonde
  • Forno a microonde

Preparazione

  1. Pulire la zucca eliminando tutti i semi ed i filamenti interni, quindi tagliarla a fette che siano il più possibile dello stesso spessore (3 cm circa) affinché possano cuocere in modo uniforme.

  2. Lavare ogni fetta sotto acqua corrente strofinando bene anche la scorza. Io uso una spazzolina per essere sicura di eliminare qualsiasi residuo di sporco visto che poi la scorza me la mangio.

  3. come cuocere la zucca al microonde - procedimento 1

    Mettere man mano le fette all’interno di una pirofila in vetro (o di un contenitore adatto al microonde) senza asciugarle e aggiungere due cucchiai di acqua sul fondo. Infine coprire con della pellicola alimentare.

Ed ora la cottura!

  1. Per una cottura ottimale, è bene calcolare 5 minuti alla massima potenza (900 W) ogni 500 g di prodotto. Per questo motivo io non ne metto mai di più; piuttosto faccio due cotture visto che sono velocissime.

  2. come cuocere la zucca al microonde - procedimento 2

    Al termine dei 5 minuti, estrarre la pirofila dal forno a microonde (vedrete che la pellicola si sarà gonfiata). Sollevarne un pezzettino in modo da lasciar fuoriuscire il vapore e facendo attenzione a non scottarsi.

  3. Verificare la cottura della zucca punzecchiando una fetta con i rebbi di una forchetta che dovranno affondare senza alcuna resistenza. Nel caso risultasse ancora un po’ dura, coprire di nuovo e rimettere nel microonde per un ulteriore minuto. A me non è mai capitato: con 500 g di zucca, 5 minuti a 900W sono perfetti.

  4. Infine eliminare il liquido che si trova nella pirofila e lasciare intiepidire la zucca prima di usarla per la ricetta desiderata. Enjoy! Paola

  5. Dopo avervi mostrato come cuocere la zucca al microonde, vi lascio però anche il link ad un altro post in cui spiego come cuocerla nel forno tradizionale. Cliccate sulla fotografia se volete dare un’occhiata:

    COME CUOCERE LA ZUCCA AL FORNO

  6. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.