Ciambella al cioccolato, ricetta senza burro

Oggi vi suggerisco di provare una semplicissima ciambella al cioccolato che non contiene burro e, a dire il vero, nemmeno olio. È morbida e golosa, facilissima da fare ed è ideale per la colazione o la merenda, ma anche a fine pasto non sta affatto male. Andiamo a leggere la ricetta?

Ciambella al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20/25 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 1 150 g
  • Uova (medie) 3
  • Cioccolato fondente 150 g
  • Yogurt bianco naturale 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Cremor tartaro 1 pizzico
  • Lievito in polvere per dolci 8 g
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde e lasciarlo intiepidire.

    Ciambella al cioccolato - procedimento 1
  2. Separare i tuorli dagli albumi; aggiungere a questi ultimi un pizzico di cremor tartaro e montarli a neve ferma. Leggete QUI per sapere come sostituire il cremor tartaro se non lo trovate, ma soprattutto per capire a cosa serve esattamente.

    Ciambella al cioccolato - procedimento 2
  3. Unire lo zucchero ai tuorli e lavorarli con le fruste elettriche finché non saranno spumosi e gonfi.

  4. Versarvi il cioccolato fuso ormai intiepidito e mescolare bene con una spatola.

  5. Poi unire anche lo yogurt bianco.

    Ciambella al cioccolato - procedimento 3
  6. Quindi incorporare gradualmente la farina setacciandola insieme al lievito attraverso un colino a maglie fitte.

    Ciambella al cioccolato - procedimento 4
  7. Infine unire in tre volte gli albumi e amalgamarli al composto con delicati movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il tutto.

  8. Versare il composto ottenuto all’interno di uno stampo a ciambella del diametro di 24 cm precedentemente imburrato ed infarinato o spennellato con dello staccante per teglie (potete trovare la ricetta QUI e vi dico che è eccezionale soprattutto nel caso di stampi lavorati come quello che ho utilizzato io).

    Ciambella al cioccolato - procedimento 5
  9. Cuocere la ciambella al cioccolato in forno statico preriscaldato a 180° per 30/35 minuti. Prima di sfornarla verificarne l’effettiva cottura infilando al centro uno stecchino che dovrà uscire asciutto.

  10. Lasciar raffreddare la ciambella al cioccolato prima di toglierla dallo stampo e di cospargerla con dello zucchero a velo. Enjoy the cake! Paola

    Ciambella al cioccolato - fetta

  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Patate alle erbe aromatiche Successivo Topinambur e pollo in padella

20 commenti su “Ciambella al cioccolato, ricetta senza burro

  1. elena il said:

    ciao!! è già un poi che ti seguo ed ho già provato diverse ricette tutte venute benissimo!!! oggi ho fatto questa ciambella ma con una variante!!!
    vedi, è un paio di mesi che sono bloccata con un’ernia al disco e la possibilità di pianificare è di avere tutti gli ingredienti a disposizione è impossibile!!!! devo prendere al volo il momento in cui sto meglio e…improvvisare 🙂 ed è ciò che ho fatto oggi…non avevo la cioccolata fondente così mi sono inventata questa variante:
    120gr di latte
    2 cucchiai di cacao amaro
    1 cucchiaio di farina
    mezzo cucchiaio di zucchero
    ho mescolato tutto poi ho aggiunto il latte e lasciato cuocere per qualche minuto a fuoco bassissimo finché non è diventata una salsa cremosa. alla fine ho aggiunto per stemperare un poco di latte freddo ed ho mescolato finché la cioccolata non mi è sembrata della giusta consistenza.
    il risultato mi sembra ottimo ci manca solo la prova sapore :-):-):-)
    a presto e continua così
    Elena

  2. Maria Natalina Dominici il said:

    BBBBBBBBBBBBBBBuonissima e………..per l’8 marzo ci proponi? una bella e buona “totta mimosa” un salutone CIAOOOOOOOOOOO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.