Crea sito

Cavolini di Bruxelles a modo mio, ricetta contorno

Questa dei cavolini di Bruxelles (spesso chiamati anche cavoletti) è una ricetta semplicissima, come quasi tutte le mie ricette, del resto. Si tratta di un contorno appetitoso che a me piace molto e che si prepara in un volo. Un piatto sano e nutriente. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che questi ortaggi sono ricchi di vitamine, fibre, minerali e antiossidanti. Un motivo in più per prepararli spesso, giusto? E allora venite a vedere come li faccio io! NICE & EASY! 😉


Cavolini di Bruxelles a modo mio

CAVOLINI di BRUXELLES a MODO MIO

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di cavolini di Bruxelles
  • 1 scalogno
  • Grana Padano o Parmigiano grattugiato*
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

NOTA

*Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale.

DIFFICOLTÀbassissima

PROCEDIMENTO

Lavare i cavolini di Bruxelles dopo aver tagliato il torsolo di base ed aver eliminato le foglie esterne rovinate, quindi lessarli, per pochi minuti, in abbondante acqua bollente salata.

DSCF1406Scolarli e lasciarli intiepidire, poi tagliarli a spicchi.

In un capiente tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio, unire lo scalogno tritato finemente e lasciarlo soffriggere un paio di minuti prima di aggiungere i cavolini di Bruxelles.

Cuocerli a fuoco medio per una decina di minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Alla fine dovranno risultare ben dorati. Regolare di sale.

cavolini di bruxelles -cottura

Infine, aggiungere una bella manciata di formaggio grattugiato, mettere il coperchio e cuocere ancora un paio di minuti affinché il formaggio si sciolga leggermente.

Servire subito i cavolini di Bruxelles ben caldi. E se vi piacciono questi piccoli ortaggi, potete trovare altre stuzzicanti ricette cliccando QUI. Provatele tutte, mi raccomando! 😉

Buon appetito a tutti! Paola

facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

2 Risposte a “Cavolini di Bruxelles a modo mio, ricetta contorno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.