Crea sito

Carbonara di primavera – pasta con asparagi

A volte basta davvero poco per rinnovare una ricetta già vista e stravista. Oggi ho dato alla classica carbonara una veste più primaverile con l’aggiunta degli asparagi. Ne è risultato un piatto ricco di sapore e veramente squisito che è stato apprezzato da tutti in famiglia e che è perfetto non solo in primavera, ma anche in estate. Ho stuzzicato il vostro appetito? E allora via in cucina a preparare questa pasta con asparagi!

Pasta con asparagi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Fusilli Bucati Lunghi
  • 500 g Asparagi
  • 100 g Pancetta affumicata (a dadini)
  • 2 Uova
  • 25 g Grana padano o Parmigiano (grattugiato)
  • 25 g Pecorino (grattugiato)
  • 2 cucchiai Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Eliminare la parte terminale più dura del gambo degli asparagi, lavarli bene, poi scottarli in acqua bollente salata per qualche minuto.

  2. Scolarli (ma conservate l’acqua che servirà per cuocere la pasta) e immergerli immediatamente in una insalatiera contenente acqua fredda e ghiaccio in modo da mantenere vivido il loro colore.

  3. Quindi tagliarli a pezzetti mantenendo, però, intere le punte.

  4. In un capiente tegame rosolare la pancetta senza alcun condimento.

  5. Unire gli asparagi e lasciarli insaporire per un paio di minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Salare leggermente.

  6. Nel frattempo preparare la CREMA.

    Mettere in una ciotola i formaggi grattugiati e sgusciarvi le uova.

  7. Sbattere bene con una forchetta, quindi unire il latte (la panna ci starebbe meglio, ma io ho preferito stare più sul leggero visto che il piatto è già abbastanza ricco) e mescolare di nuovo. Poi spolverizzare la crema con una macinata di pepe nero. Mettere da parte.

  8. Riportare a bollore l’acqua di cottura degli asparagi (se fosse poca aggiungere altra acqua e regolare di sale) e lessarvi i fusilli lunghi.

  9. Scolarli al dente conservando un po’ di acqua di cottura e trasferirli direttamente nel tegame degli asparagi.

  10. Infine versarvi sopra la crema di uova.

  11. Mescolare molto bene per amalgamare tutti gli ingredienti ed aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura per ammorbidire il condimento. Aggiustare di sale se necessario.

  12. Distribuire la pasta con asparagi nei piatti individuali e servirla subito spolverizzandola con altro pepe nero.

    Buon appetito a tutti! Paola

  13. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

NOTA

Se vi piacciono le carbonare alternative, nel blog potete trovare la ricetta di una CARBONARA LIGHT (cliccate QUI).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

14 Risposte a “Carbonara di primavera – pasta con asparagi”

    1. Lucia dipende da quanta ne vuoi mangiare….per una persona fai sugli 80/90 g di pasta…per il resto degli ingredienti regolati ad occhio

  1. Carissima ti seguo da tempo e volevo farti i complimenti ho fatto l’altro giorno la carbonara vegetariana con asparagina selvatica senza pancetta molto delicata da provare ciao

  2. potresti mettere lo yogurt greco al 2% di grassi .. Il quark oppure lo spalmabile linessa al 5% di grassi molto buono( questi 2,si trovano da Lidl discount )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.