Biscotti verdi alla vaniglia

Buonissimi e molto delicati questi biscotti verdi alla vaniglia. Per realizzarli, io ho scelto uno stampino a forma di fiore. Poi, mentre erano ormai in cottura, mi sono accorta di averne anche uno a forma di quadrifoglio che sarebbe stato davvero perfetto! Eh, va be’! La prossima volta! Vedo, comunque, che nessuno si è lamentato della loro forma e se li sono mangiati tutti.

Biscotti verdi alla vaniglia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    10/12 minuti
  • Porzioni:
    una trentina di biscotti**
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 230 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Colorante alimentare verde** 2 cucchiaini
  • Zucchero 100 g
  • Burro 90 g
  • uovo 1
  • Panna fresca liquida 30 ml
  • vaniglia in polvere ¼ cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Prima di cominciare a preparare i biscotti verdi togliere il burro dal frigorifero e lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente.

  2. In una ciotola, setacciare la farina insieme alla fecola, al lievito, alla vaniglia ed al sale.

  3. Quindi unire lo zucchero, il burro morbido a pezzetti, l’uovo e la panna e impastare il tutto grossolanamente. Si può fare questa operazione sia a mano che con un robot da cucina.

  4. A questo punto setacciare il colorante alimentare verde e impastare di nuovo. Dosare il colorante fino a quando si otterrà la gradazione di verde desiderata. Per i miei biscotti io ne ho messi 2 cucchiaini. Ho aggiunto il colore per ultimo, invece di setacciarlo insieme agli altri ingredienti secchi, proprio per poterne verificare più facilmente il risultato.

  5. Continuare ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Modellare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigorifero a riposare per una mezz’oretta.

  6. Trascorso il tempo del riposo, riprendere l’impasto e stenderlo con il mattarello tra due fogli di carta da forno ad uno spessore di circa 4/5 mm.

  7. Con uno stampino della forma che si preferisce ricavare i biscotti e disporli, man mano, sulla placca rivestita con carta da forno.

  8. Unire i ritagli di pasta, stendere di nuovo col mattarello e tagliare i biscotti fino ad esaurimento.

  9. Cuocere i biscotti verdi alla vaniglia in forno statico preriscaldato a 180° per 10/12 minuti.

  10. Lasciarli raffreddare completamente prima di toccarli e… gustarli! Enjoy! Paola

    Se vi piacciono i biscotti un po’ particolari, provate anche quelli leopardo; trovate la ricetta QUI.


  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

NOTA

*Il numero dei biscotti è piuttosto indicativo poiché dipende da quanto grandi li farete!

**La quantità di colorante verde può essere dosata a piacere, a seconda dell’intensità di colore che si vuole ottenere. Calcolate che in cottura il colore tende a sbiadire un po’.

Precedente Risotto cremoso alla zucca Successivo Pizza scima abruzzese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.