Crea sito

Biscotti alle mandorle e pinoli

Mani in pasta e prepariamo dei deliziosi biscotti alle mandorle e pinoli. Saranno perfetti serviti accanto ad una bella tazza di tè fumante, ma anche proposti a fine pasto. La decorazione al cioccolato li rende davvero molto golosi.

Biscotti alle mandorle e pinoli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni40 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’IMPASTO:

  • 200 gfarina 00
  • 60 gfarina di mandorle
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci (8 g)
  • 1uovo (medio)
  • 1 pizzicosale
  • 20 mllatte

Per la FINITURA:

  • q.b.pinoli
  • 150 gcioccolato fondente
  • 15 gburro

Strumenti

  • Frullatore / Mixer o Bimby
  • Mattarello
  • 2 Leccarde
  • Pennello
  • 1 Pentolino
  • Gratella per dolci

Preparazione

  1. Mettere nel boccale le due farine, il burro a pezzetti, lo zucchero, il latte, il pizzico di sale, il lievito, il tuorlo e metà dell’albume (conservate il restante che servirà dopo) e impastare (con il Bimby 1 min. a vel. Spiga). Si otterrà un composto piuttosto morbido. Naturalmente è possibile procedere anche a mano lavorando gli ingredienti prima in una ciotola e poi sulla spianatoia.

  2. Biscotti alle mandorle e pinoli - procedimento 1

    Formare un panetto piatto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per almeno un’ora.

  3. Biscotti alle mandorle e pinoli - procedimento 2

    Trascorso il tempo del riposo, stendere l’impasto con il mattarello leggermente infarinato sopra ad un foglio di carta da forno formando un rettangolo di 30 x 24 cm.

  4. Biscotti alle mandorle e pinoli - procedimento 3

    Con un coltello, incidere l’impasto come mostrato nella fotografia, formando tanti rettangoli di 6 x 3 cm (se avete rispettato le misure, risulteranno 40 biscotti uguali). Trasferire il foglio di carta da forno sopra ad un tagliere e riporre il tutto in freezer per un quarto d’ora. In questo modo la pasta, che è piuttosto morbida, si indurirà e sarà più facile staccare i biscotti tra loro.

  5. Trascorso il quarto d’ora, staccare i biscotti e disporli su 2 leccarde rivestite con carta da forno. Spennellarli con il restante albume precedentemente sbattuto con una forchetta e farvi aderire qualche pinolo spingendolo delicatamente all’interno dell’impasto (io ne ho messi 3 su ogni biscotto).

  6. Cuocere i biscotti alle mandorle e pinoli in forno ventilato preriscaldato a 170° per 10 minuti, oppure in forno statico a 180° sempre per 10 minuti. Sfornarli e lasciarli raffreddare completamente prima di toccarli.

  7. Mettere il cioccolato fondente e il burro in un pentolino e scioglierli a bagnomaria. Quindi intingere le due estremità dei biscotti e appoggiarli, man mano, su una gratella fino a quando saranno perfettamente asciutti. Enjoy! Paola

  8. Se vi piace preparare i biscotti in casa, ve ne posso consigliare alcuni. Per esempio quelli al nesquik (1), quelli leopardo (2), quelli bicolore alle mandorle (3) o quelli alla marmellata (4). Cliccate sulle fotografie per arrivare alle ricette:

    Biscotti al Nesquik biscotti leopardo biscotti bicolore alle mandorle Biscotti alla marmellata

  9. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.