Alberelli di pane segnaposto

La tavola di Natale deve essere perfetta. Giusto? Facciamo attenzione ad ogni dettaglio, perché, si sa, è proprio il dettaglio che fa la differenza. Allora provate a preparare questi graziosi alberelli di pane e usateli come segnaposto. Sono facilissimi e vi faranno fare bella figura. Una ricetta NICE & EASY che ho proposto per il numero di Dicembre della rivista Giallo Zafferano. Non perdetevela!


ALBERELLI DI PANE SEGNAPOSTO

ALBERELLI DI PANE SEGNAPOSTO

INGREDIENTI

Con queste quantità si preparano una decina di alberelli di pane (il numero dipende, ovviamente, da quanto grandi li farete).

Per la pasta da pane:

  • 250 g di farina manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 300 ml di acqua
  • ½ cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 8 g di sale

Per decorare:

  • latte
  • semi di sesamo bianco

NOTA

Per la realizzazione di questi alberelli di pane segnaposto, servono necessariamente 3 taglia biscotti a forma di stella di tre diverse dimensioni (i miei misuravano 9 cm, 7 cm e 4 cm).

DIFFICOLTÀ: bassa

PREPARAZIONE: 30 minuti

RIPOSO: 3/4 ore

COTTURA: 12/13 minuti

PROCEDIMENTO

Preparare la pasta da pane seguendo la ricetta decritta QUI.

Trascorso il tempo della lievitazione, trasferire l’impasto sulla spianatoia ben infarinata e stenderlo con il mattarello ad uno spessore di circa 2 cm.

Con i tre taglia biscotti, ricavare lo stesso numero di stelle grandi, medie e piccole.

Trasferirle man mano su due diverse placche rivestite con carta da forno: una per le stelle medie e grandi, l’altra per quelle piccole.

Quindi spennellarle con un po’ di latte e cospargerle con dei semi di sesamo bianco.

Cuocere le stelle medie e grandi in forno statico preriscaldato a 200° per 12/13 minuti; cuocere le stelle piccole sempre a 200°, ma per 9/10 minuti. Alla fine dovranno essere solo leggermente dorate.

Sfornare tutte le stelle e lasciarle raffreddare completamente.

A questo punto, partire dalla stella più grande e sovrapporvi quella media e poi quella piccola, mettendole sfalsate in modo da creare l’effetto “albero di Natale”.

Infilzare il tutto con uno stecchino e decorare a piacere.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Sfogliatine rustiche ai finocchi Successivo Crespelle dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.