Crea sito

Petti di pollo impanati con cottura in forno

I petti di pollo impanati e cotti in forno sono una buona e sana alternativa alle classiche cotolette alla milanese.
Accompagnati da una bella insalata mista sono un secondo piatto leggero e gustoso.
Vediamo insieme come si preparano.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettepetti di pollo
  • 1uovo
  • q.b.pangrattato
  • q.b.sale
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa battere con un batticarne le fettine di pollo, ma solo nel caso siano troppo spesse.

  2. Rompere l’uovo su un piatto fondo e sbatterlo con una forchetta.

    In un altro piatto versare il pangrattato in una quantità sufficiente da permettervi di impanare i petti di pollo.

    Per dare più gusto alla panatura potete aggiungere un cucchiaio di formaggio grattugiato oppure delle erbe aromatiche tritate.

  3. Disporre i petti di pollo su una teglia rivestita da carta forno, salare da entrambi i lati e versare un filo di olio di oliva.

    Infornare a 190° (a forno già caldo) per una ventina di minuti.

    A metà cottura girare le fettine panate.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *