Crea sito

Ciambella alla ricotta

La ciambella alla ricotta è un dolce morbido a base di ricotta, uova, zucchero e farina.
È ideale per la prima colazione, la merenda o per accompagnare una tazza di the.
L’uso della ricotta rende questa ciambella così soffice da sciogliersi in bocca.
La ricetta che propongo oggi è molto semplice, infatti l’ho aromatizzata con arancia e limone, ma potete benissimo aggiungere gocce di cioccolato, uvetta oppure frutta secca.
Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e come si prepara.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 ciambella di diametro 18 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gricotta vaccina
  • 200 gfarina 00
  • 130 gzucchero
  • 1arancia non trattata
  • 1limone non trattato
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 2uova
  • 50 golio di semi di girasole

Preparazione

  1. Per prima cosa versare la ricotta in una ciotola e unire la buccia del limone e dell’arancia grattugiate.

    Mescolare per bene fino ad ottenere una crema e lasciare fuori dal frigo per mezz’ora.

  2. Rompere le uova nella ciotola della planetaria ed aggiungere lo zucchero.

  3. Azionare la planetaria e sbattere con la fruste per circa 5 minuti, fino a quando otterrete un composto schiumoso.

  4. Aggiungere metà farina e sbattere nuovamente, dopodiché aggiungere la ricotta e mescolare per qualche minuto.

    Versare a filo l’olio di semi e da ultimo il lievito ed il resto della farina.

  5. Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella di 18 cm di diametro.

    Versare l’impasto e livellare con il dorso di un cucchiaio.

    Infornare a 180° per 30 minuti, prima di estrarre il dolce dal forno fare la prova dello stecchino, se esce asciutto è cotta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *