Torta al cioccolato e mascarpone

La torta al cioccolato e mascarpone è un dolce morbidissimo, umido e che si scioglie in bocca.
E’ una torta molto versatile poichè è buonissima da sola, ma si presta benissimo anche ad essere farcita con creme o marmellata.
Gli ingredienti principali sono il cioccolato, il mascarpone, la farina, le uova e lo zucchero.
La cosa che mi ha colpito di questa ricetta è la semplicità nella preparazione e l’utilizzo del mascarpone, un formaggio che generalmente viene utilizzato per la preparazione di creme fredde, ma poco utilizzato negli impasti cotti.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni1 tortiera da 22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gmascarpone
  • 200 gcioccolato al latte
  • 130 gfarina 00
  • 100 gzucchero di canna o semolato
  • 3uova
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Tortiera a cerchio apribile da 22 cm di diametro

Preparazione

  1. Per prima cosa preriscaldare il forno a 180° in modalità statica.

    Mettere a sciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure in microonde in modo tale da raffreddarlo un pochino prima di aggiungerlo all’impasto.

    In una ciotola rompere le uova ed aggiungere lo zucchero.

    Montare per bene con l’aiuto delle fruste elettriche o con planetaria fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Dopo aver montato per bene le uova con lo zucchero, aggiungere il mascarpone e mescolare per bene.

  3. Unire il cioccolato fuso e continuare a lavorare con le fruste.

  4. Unire da ultimo gradualmente la farina ed il lievito setacciati, facendoli amalgamare per bene nell’impasto.

  5. Versare l’impasto ottenuto in una tortiera da 22 cm imburrata ed infarinata oppure rivestita da carta da forno.

    Livellare il composto, che risulterà piuttosto compatto, con il dorso di un cucchiaio umido.

  6. Cuocere in forno statico per 40 minuti a 180° .

    Prima di estrarla dal forno fare sempre la prova dello stuzzicadenti, se esce asciutto vuol dire che la torta è cotta.

  7. Far intiepidire il dolce prima di toglierlo dallo stampo e lasciarlo raffreddare completamente su di una gratella.

    Servire con una spolverata di zucchero a velo, magari accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia oppure un ciuffo di panna montata.

Conservazione e variazioni

La torta al mascarpone e cioccolato mantiene la sua morbidezza per 5/6 giorni purchè conservata in un contenitore o sacchetto ben chiusi.

Potete sostituire il cioccolato al latte, che io ho utilizzato perchè avanzato dalle uova di Pasqua, con del cioccolato fondente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.