Pizza in teglia

Nonostante queste calde giornate estive non riesco a rinunciare almeno una volta a settimana a preparare la pizza, in questo caso è in teglia.

Ottima anche fredda da portare ad un pic nic, oppure in spiaggia per uno spuntino buono e sano.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina
  • 250 gAcqua
  • 20 gLievito madre disidratato (Molino Rossetto)
  • 8 gSale
  • 1 cucchiainoMiele (o zucchero)
  • q.b.Passata di pomodoro
  • q.b.Mozzarella
  • 1Melanzana
  • 1Zucchina
  • q.b.Origano
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • q.b.Formaggio grana

Preparazione

  1. In planetaria versare farina, lievito, miele ed un po’ d’acqua ed iniziare ad impastare.

    Aggiungere poi il sale e l’olio e l’acqua fino ad ottenere un impasto elastico ma non appiccicoso.

    Nel caso risultasse appiccicoso aggiungere un po’ di farina.

    Ungere una terrina di vetro, riporre il panetto  coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio (ci vorranno dalle 2 alle 3 ore).

    Nel frattempo lavare, tagliare e grigliare le verdure.

  2. Stendere la pasta su un foglio di carta da forno e ricoprire con la passata di pomodoro.

    Lasciare lievitare un’altra mezzora.

  3. Farcire a piacere, io in questo caso ho utilizzato melanzane,peperoni e zucchine grigliate e cosparso con origano e formaggio grana.

     

  4. Infornare per 25/30 minuti con forno statico a 250 gradi.

    Nel primo quarto d’ora di cottura riporre la teglia nella parte bassa del forno e poi spostarla in quella centrale.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.