Crea sito

Pappardelle al ragù

Pappardelle al ragù, il classico dei classici, con pappardelle fatte in casa ovviamente, all’uovo e tirate a mano. Il ragù non è un condimento molto estivo in effetti ma da un sacco di tempo pensavo di farlo e così oggi mi sono accontentata! Ragù che è una via di mezzo tra quello bolognese, fatto solo con tritato e quello siciliano, fatto con la passata di pomodoro. Io non metto i piselli perchè nel ragù non li amo molto e a mio marito non piacciono ma se voi volete potete aggiungerli. Andiamo insieme a vedere come preparare questo piatto!

pappardelle al ragu
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gcarne macinata
  • 600 gpassata di pomodoro
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1 costasedano
  • 3 fogliealloro
  • 1/2 bicchierevino rosso
  • q.b.noce moscata
  • q.b.pepe
  • q.b.sale

Preparazione delle Pappardelle al ragù

  1. pappardelle al ragu

    Preparate le pappardelle all’uovo seguendo le indicazioni di questa ricetta.

    Per il ragù fate un trito di sedano, carota e cipolla. Scaldate in un tegame 3 cucchiai di olio di oliva, aggiungete il trito e fatelo soffriggere.

    Aggiungete la carne macinata e fatela rosolare bene fino a quando non vedete più il rosso della carne. Sfumate con il vino rosso, sistemate di sale, pepe e insaporite con una grattugiata di noce moscata.

    Aggiungete la passata di pomodoro, mescolate e fate cuocere per almeno 1 ora a fuoco bassissimo

    Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua e portate ad ebollizione, salate e aggiungete un cucchiaio d’olio. Questo eviterà che la pasta fresca si attacchi in cottura.

    Buttate la pasta e cuocete per 5 minuti.

    Scolate e condite con il ragù e buon appetito!

Grazie per aver visitato il mio sito.

Se le mie ricette ti sono piaciute vieni a visitare la mia pagina Facebook e metti Mi piace per rimanere sempre aggiornato Pane torte e fantasia

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.