Crea sito

Involtini di lonza ai pomodori secchi e provolone

Quando penso agli involtini solitamente mi vengono in mente quelli classici con ripieno di prosciutto e formaggio e per quanto possano essere buoni e gradevoli, mi piace l’idea di cambiare, fare un ripieno diverso e goloso. Sfogliando i miei amati libri di ricette ho trovato questa, ma prevedeva come ripieno solo un composto di pomodori secchi e pochi altri ingredienti. Dopo aver fatto il composto e averlo assaggiato, ho pensato che ci sarebbe stato molto bene un pezzettino di formaggio saporito e così ho preparato questa versione davvero golosa che è stata molto apprezzata. Io ho utilizzato delle fettine di lonza, ma se avete altri tipi di carne, pollo, vitello, andrà bene lo stesso. Stupirete la vostra famiglia!

involtini di lonza ai pomodori secchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 glonza di maiale (a fette)
  • 8pomodori secchi sott’olio
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1cipollotto
  • 2 ramettimaggiorana (o maggiorana essiccata)
  • 50 gprovolone
  • olio di oliva

Preparazione degli involtini

  1. ripieno involtini

    Per la preparazione degli involtini partiamo dal ripieno. Prendiamo i pomodori e sgoccioliamoli bene dall’olio nel quale sono immersi. Mettiamoli in un mixer insieme al cipollotto sbucciato e provato della parte verde, al parmigiano e alla maggiorana. Io non avevo quella fresca ma ho messo una spolveratina di quella essiccata.

    Lavoriamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso

  2. farcitura

    Prendiamo adesso le fettine di lonza e battiamole leggermente, mettiamo un pizzico di sale e spalmiamo un cucchiaino del composto di pomodori al centro.

    Adagiamo poi 1 o 2 pezzettini di provolone e arrotoliamo bene. Continuiamo così con tutte le altre fettine.

  3. Infilziamo gli involtini nello stuzzicadenti che avremo tenuto per 10 minuti ammollo in acqua. Così facendo non si bruceranno a contatto con il calore. Se non avete gli stuzzicadenti lunghi potete anche infilzare gli involtini con gli stuzzicadenti piccoli e cuocerli singolarmente.

    Spennellate gli involtini con un pò di olio d’oliva e cuoceteli su una piastra calda o sul barbecue, 5 min per lato, regolando di sale.

  4. involtini di lonza con pomodori secchi e provolone

    Serviteli caldi con un contorno di insalata

Grazie per aver visitato il mio sito.

Se le mie ricette ti sono piaciute vieni a visitare la mia pagina Facebook e metti Mi piace per rimanere sempre aggiornato Pane torte e fantasia

Potrebbe anche interessarti Involtini al rosmarino

/ 5
Grazie per aver votato!