Crea sito

Biscotti da inzuppo alla cannella

Tempo fa una cara amica mi regalò dei biscotti caserecci, fatti in un panificio del suo paese, biscotti da inzuppo alla cannella. Mi sono piaciuti talmente tanto che ho provato a riprodurli e dopo varie prove sono arrivata ad un risultato soddisfacente. Gli ingredienti semplici e l’assenza di burro rendono questi biscotti adatti alla colazione e merenda di tutti.

biscotti da inzuppo alla cannella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgFarina 00
  • 400 gZucchero
  • 6Uova
  • 140 mlOlio di semi
  • 250 mlLatte
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • 2 cucchiaiCannella in polvere
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Zucchero

Preparazione biscotti da inzuppo alla cannella

  1. biscotti da inzuppo alla cannella

    Per preparare i biscotti da inzuppo alla cannella cominciare mettendo nella ciotola della planetaria le uova con lo zucchero e cominciare ad amalgamare.

    Aggiungere la vanillina, la cannella, un pizzico di sale e man mano la farina.

    Aggiungere gradatamente il latte. Se l’impasto risulta duro, aggiungerne fino a quando diventerà più morbido.

    Ribaltare l’impasto su una spianatoia e creare un panetto compatto.

    Tagliare dei filoncini e poi dei pezzetti più piccoli a cui daremo la forma cilindrica o a S, in base alle nostre preferenze. Passiamolo nello zucchero semolato e posizionare sulla placca da forno.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 min.

Note

Possono essere impastati anche a mano.

Se non amate la cannella potete aromatizzarli a vostro piacere, al limone, all’arancia o altro.

Si conservano in un barattolo ermetico per almeno 10 giorni

2,0 / 5
Grazie per aver votato!