Tartine con mousse di mortadella e pistacchi

Un antipasto ideale da preparare sempre, in ogni occasione, comprese ovviamente le festività natalizie! La mousse di mortadella con pistacchi é un’idea simpatica e carina per portare in tavola uno dei salumi più apprezzati, la mortadella! L’aggiunta di pistacchi dona croccantezza e un sapore ancora più originale a questa ricetta che si prepara in pochissimo tempo!

  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    30 tartine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pane di segale 300 g
  • Mortadella 150 g
  • Pistacchi 100 g
  • Panna fresca liquida (Da montare) 250 g
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. – Per prima cosa montare la panna a neve ben ferma

    – Tritare nel mixer la mortadella

    – Tritare metà dei pistacchi e conservare l’altra metà che servirà per decorare le tartine

    – Mescolare insieme la panna e la mortadella, il pizzico di sale e i pistacchi con una spatola dal basso verso l’alto fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti.

  2. – Tagliare a quadretti di 3×3 cm il pane di segale

    – Mettere la mousse di mortadella dentro una sac a poche con la bocchetta prescelta e disporre sulla tartina di pane di segale la mousse.

    – Tritare in modo grossolano i pistacchi rimasti e mettere la granella ottenuta sopra ogni tartina. Buon appetito

Precedente Gorgonzola, radicchio, noci e miele. Antipasto veloce Successivo Polpettone di tonno di nonna Rosina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.