Crea sito

Risotto provola, pancetta affumicata e timo

Un primo piatto filante e saporito, con un tocco in più del timo fresco. Io, che in zona di riso e risaie ci sono nata,l’ho mangiato fin da bambina e devo ammettere che è uno dei miei primi preferiti. Il risotto, rigorosamente “all’onda”, cremoso e mantecato è una portata da gustare da soli o in compagnia e vi farà fare bella figura anche se avete ospiti. Se cotto correttamente tiene molto bene la cottura. Saziante e gustoso è un’ottima alternativa alla classica pasta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gRiso Arborio
  • 120 gScamorza (provola)
  • 80 gPancetta affumicata
  • q.b.Timo
  • 1Scalogno
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 500 mlBrodo vegetale
  • Mezzo bicchiereVino bianco

Preparazione

  1. Mettete l’olio in una padella e rosolate lo scalogno tagliato molto finemente.

    Mettete il riso in padella e tostatelo qualche minuto (il chicco dovrà diventare trasparente e dovrà essere molto caldo al tatto), sfumate con il vino bianco e poi iniziate ad aggiungere il brodo caldo mescolando di tanto in tanto fino al termine della cottura che sarà dopo circa 18 minuti.

  2. Cuocete in una padella a parte la pancetta affumicata.

    Spegnete il fuoco e aggiungete la scamorza tagliata a pezzetti, mescolate per farla sciogliere ed infine unite anche il timo fresco sminuzzato e la pancetta affumicata.

    Impiattate e servite ben caldo Buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.