Ricotta e limone cotta al forno

Un dolce delicato e profumatissimo con la scorza del limone. Morbido e fresco, adatto per un fine pasto oppure anche uno spuntino durante la giornata. L’importante in questa ricetta è utilizzare un limone con buccia edibile, una buona ricotta e il gioco è fatto! Si prepara in modo velocissimo, nel frullatore, sì, avete capito bene, frullate tutto insieme, informate e voilà, il dolce è pronto.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ricotta 550 g
  • Zucchero (oppure 40 g di stevia per dolci) 70 g
  • Panna fresca liquida 80 ml
  • Fecola di patate 60 g
  • Uova 3
  • Buccia di limone (grattuggiata) 1
  • Vaniglia in polvere 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

    • Mettete nel frullatore le uova, lo zucchero,la panna, la fecola di patate, la buccia grattiggiata di limone e azionate il frullatore per un paio di minuti
    • Aggiungete la ricotta poco per volta ed azionate il frullatore per amalgamarla, infine aggiungete la vaniglia in polvere.
    • Continuate a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e anche abbastanza denso,seppur fluido.
    • Versate in una teglia da forno da 25×35 cm ricoperta di carta forno e cuocere a 180° per 45 minuti
    • Sfornare e lsciare raffreddare completamente
    • Tagliare a quadretti e cospargere a piacere di zucchero a velo.

Precedente Arrosticini di pollo emmental e porchetta Successivo Tortini di polenta, speck e raclette

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.