fbpx
Crea sito

Gnocchi alla romana … e curcuma

I classici gnocchi alla romana li conosciamo tutti. Sono un primo piatto, anche se io li utilizzo spesso come piatto unico perché sono davvero ricchi e nutrienti.
Questa è una variante con l’aggiunta della curcuma che li rende di un bel colore giallo vivo.
Un piatto che io consiglierei per una cena o un pranzo della domenica ma anche per stupire gli amici.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlLatte parzialmente scremato
  • 125 gSemolino
  • 15 gBurro
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • 1Uovo
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Curcuma in polvere
  • q.b.Noce moscata

Preparazione

  1. – Mettere a bollire il latte, il sale, la curcuma, il pepe nero e la noce moscata.

    – Non appena raggiunge il bollore versare a pioggia il semolino mescolando bene per evitare che si formino grumi.

    – Lasciare cuocere a fuoco bassissimo per 8 minuti.

    – Togliere dal fuoco e unire l’uovo e il burro e mescolare bene bene per amalgamare il tutto.

    – Mettere la pellicola sul piano di lavoro, versare il semolino e arrotolarlo su se stesso non appena sarà tiepido.

    – Chiudere bene la pellicola come se fosse una caramella dandogli una forma cilindrica.

    – Mettere in frigo per almeno 2 ore.

    – Aprire la pellicola e tagliare dei dischi regolari ci 1 cm di spessore.

    – Metterli in una teglia e spolverare con il parmigiano, infornare con funzione grill a 220° per 5/10 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.