fbpx
Crea sito

Gnocchi di patate viola su crema di ricotta allo zafferano

Un piatto colorato e dal sapore delicato ed inconfondibile dello zafferano. Le patate viola creano un contrasto con il giallo dello zafferano. Un piatto buono al gusto e anche alla vista.
La patate viola sono ricche di antiossidanti e vitamina C. Hanno una consistenza molto farinosa e sono perfette per questi gnocchi che saranno morbidi, perfettamente compatti e dal colore bellissimo.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate viola
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 1 bustinaZafferano
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • 80 gRicotta
  • 110 gFarina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Uova

Preparazione

  1. – Far bollire le patate viola, raffreddarle, pelarle e schiacciarle nello schiacciapatate.

    – Unire la farina, un pizzico di sale e l’uovo. L’impasto deve essere morbido ma lavorabile. Fare dei lunghi cilindri con l’impasto e tagliare gli gnocchi di circa 1,5 cm.

    – Mettere la panna in una padella, insieme a parmigiano grattugiato,ricotta e scaldare a fuoco basso, amalgamando bene gli ingredienti, alla fine unire lo zafferano e terminare la cottura per qualche minuto. Dovrà risultare una crema omogenea.

    – Buttare gli gnocchi in acqua bollente, scolarli non appena vengono a galla e poi unirli alla crema allo zafferano preparata in precedenza. Aggiustare di sale e pepe.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.