Crea sito

Doppia mousse di cioccolato fondente!

Se amate le mousse non potete non provare questo dolce tutto al cioccolato fondente! Un’esplosione di sapore di cioccolato  su una base morbida cotta in forno e uno strato di morbido tutto da assoporare! Un dolce cremosissimo, facile da preparare ma l’effetto sarà quello di una torta comprata in pasticceria o in gelateria! La morbidezza della crema e la corposità dello strato di base che io chiamo la “mousse cotta” in quanto il procedimento di prerazione è identico sia per la base che per la mousse, l’unica differenza è l’aggiunta di una piccolissima quantità di farina (soli 20 gr) nell’impasto che poi andrà cotto in forno per formare la base della nostra torta! Una torta per gli amanti del cioccolato fondente con la quale potrete stupire tutti! Potrete poi sbizzarrirvi nelle decorazioni con le bocchette da pasticcere e con decorazioni di cioccolato o zucchero, oppure con della frutta caramellata (ex: banana, pera) oppure con della frutta come lamponi e fragole leggermente glassate con la gelatina per dargli l’inconfondibile laccatura lucida che servirà anche a mantenere la frutta!

  • Preparazione: 45 + 2 ore di raffreddamento in freezer Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 140 g Burro
  • 140 g Cioccolato fondente
  • 100 g Tuorli (Circa 4/5 tuorli)
  • 90 g Albumi (Circa 4/5 albumi)
  • 140 g Zucchero semolato
  • 20 g Farina 00

Preparazione

    • Per prima cosa, tagliate a pezzi il cioccolato e il burro e metteteli a sciogliere a bagno maria tenendo sotto controllo la temperatura che non dovrà mai superare i 55°.
    • Montate a neve gli albumi con lo zucchero. Visto l’elevato contenuto di zucchero, gli albumi montati avranno una consistenza cremosa e lucidissima.
    • Sbattere i tuorli e dopo pochi minuti incorporare il cioccolato e burro fusi in precedenza e continuare a sbattere con le fruste elettriche per amalgamare il tutto.
    • Incorporare  un po’ per volta ai tuorli, burro e cioccolato gli albumi montati con una spatola mescolando dal basso verso l’alto
    • Dividete in due parti uguali (pesandole) la mousse così ottenuta.
    • Una parte la potete lasciare riposare in frigorifero mentre all’altra metà dovrete aggiungere i 20 gr di farina setacciata fino a completo assorbimento
    • Imburrate e foderate completamente una tortiera di 18 cm di diametro con stampo apribile con la carta forno e versate la metà di impasto con la farina
    • Infornate a 160° per 35 minuti
    • Attendete che si raffreddi e poi trasferitela in una forma fredda con il fondo che si può sollevare e disponete tutto intorno sui bordi dello stampo il foglio di acetato in modo che sia ben disteso e lineare
    • A questo punto riempite una sa a poche con una bocchetta a vostra scelta e con la mousse precedentemente messa nel frigo.
    • Coprite con uno strato uniforme la base e poi decorate a piacere sopra
    • Mettete in frigo per almeno 5 ore oppure in freezer per 2 ore
    • Tagliate a gustate con qualche decorazione a piacere di zucchero oppure di cioccolato

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.