Cremoso di pistacchio con croccante crumble al cacao

Un dolce, facile e veloce, dall’inconfondibile e deciso sapore di pistacchio con la nota croccante del crumble al cacao. Nella mia ricerca di piatti “cheto”, adatti a chi ha deciso di seguire un’alimentazione low carb, low sugar e chetogenica, sto sperimentando vari sapori, comibinazioni, e soprattutto ingredienti alternativi! Sicuramente avrete trovato molte ricette di questo genere, ma quante si adattano a chi non può o non vuole mangiare carboidrati e zuccheri?? Questa è perfetta! Provatela!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + 3 ore di frigo minuti
  • Cottura:
    10 + 30 minuti
  • Porzioni:
    5 vasetti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il cremoso

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Gelatina in fogli 4 g
  • Pasta di pistacchi 100 g
  • Stevia (per cucinare) 40 g

Per il crumble

  • Farina di miglio 50 g
  • Cacao amaro in polvere 15 g
  • Stevia (per cucinare) 40 g
  • Burro (freddo) 40 g
  • Latte di nocciola q.b.

Preparazione

  1. – Mettete in acqua la gelatina in fogli

    – Intanto mettete in un pentolino la panna e iniziare a far scaldare a fuoco lentissimo, aggiungendo successiavemente la pasta di pistacchio, la stevia  fino a completo scioglimento degli ingredienti, servirà solo far sfiorare il bollore.

    – Togliete dal fuoco ed aggiungete la gelatina ammollata e strizzata, mescolate fino a completo scioglimento e versate il composto in 5 barattoli (io ho usato quelli con la chiusura ermetica) sono belli e d’effetto al momento del servizio.

    – Mettere in frigo per circa 3 ore

    • Per il crumble al cacao, mescolare con le mani il burro freddo tagliato a pezzetti, il cacao, la stevia e la farina di miglio, se occorre per legare meglio l’impasto (che comunque dovrà sempre rimanere sabbioso e non compattarsi) aggiungere un goccio di latte di nocciola
    • Sbricolare il composto su una teglia rivestita di carta forno e cuocere a 180° per circa 30 minuti
    • Togliere dal forno ed attendere che raffreddandosi le briciole diventino compatte e croccanti
    • Distribuire abbondante crumble sul cremoso al pistacchio una volta solidificato e buon appetito

Note

– La stevia https://it.wikipedia.org/wiki/Stevia_rebaudiana si differrenzia dallo zucchero in quanto non contiene calorie, e nessuno zucchero, così come ineve sono contenuti negli altri dolcificanti

– La farina di miglio https://it.wikipedia.org/wiki/Panicum_miliaceum  è priva di glutine

Precedente Torta cioccolato e ricotta, cremosissima e senza farina Successivo Involtini di pollo con ricotta e spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.