fbpx
Crea sito

Brasato di bue al barolo

Il bue, si trova nelle macellerie nel periodo Natalizio, quindi a differenza del manzo che si trova tutto l’anno, vale la pena comprarlo per preparare un brasato davvero super, con una bottiglia di qualità di Barolo! Nei pranzi e nelle cene delle feste stupirà sempre gli ospiti. Rimarrà morbido e gustosissimo! E se non l’avete fatto per Natale o Capodanno … manca ancora l’Epifania per preparare un ottimo brasato di bue! Iniziamo a cucinare!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 3 Ore
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • 800 g Bue (Per brasato)
  • 0,75 l Barolo
  • 1 Carota
  • 1 costa Sedano
  • 1/2 Cipolle
  • 2 foglie Alloro
  • 1 rametto Rosmarino
  • 10 bacche Ginepro
  • 20 Chiodi di garofano
  • Cannella in stecche (Qualche pezzo)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Brodo di carne

Preparazione

  1. – Preparare la carne, spennellandola con un filo d’olio, il sale, il pepe, ed aggiungendo i chiodi di garofano qua e là nel bue.

    – Tagliare per il soffritto la cipolla, la carota e i,sedano, mettere dell’olio in una casseruola e iniziare a cuocere il soffritto.

    – Aggiungere dopo alcuni minuti la carne, insieme anche all’alloro, il rosmarino, la cannella in pezzi e le bacche di ginepro.

    – Far rosolare bene su tutti i lati il bue ( ci vorranno circa 5 minuti per lato a fuoco molto vivo)

    – Continuare la cottura del bue, aggiungendo il vino Barolo, sempre a fuoco molto vivo ( dopo circa 10 minuti l’alcol sarà evaporato) a questo punto mettete il coperchio e continuate la cottura per le rimanenti 2 ore e mezza, ed in caso di necessità, ( se si dovesse asciugare troppo) aggiungere il brodo, ma un mestolo per volta.

  2. – Al termine della cottura lasciare intiepidire, togliere il bue dalla salsa e colare con un colino la salsa

    – Togliere i pezzi di cannella, i chiodi di garofano, il rosmarino, l’alloro e Il ginepro, rimarrà la salsa di vino con carota, cipolla e sedano cotti.

    – Frullate metá delle verdure del soffritto con la salsa di vino, così sarà leggermente più densa e si accompagnerà meglio al bue.

    – Una volta raffreddato, tagliare il bue a fette e servire ben caldo con la salsa del brasato.

     

Note

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.