Crea sito

Crostata con marmellata d’arancia e mandorle

Pastafrolla, arance e mandorle, sodalizio perfetto per una dolcezza tutta da gustare nei lunghi pomeriggi autunnali sorseggiando un buon tè fumante.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

Preriscaldate il forno a 170 gradi, utilizzate uno stampo a cerniera per facilitare l’estrazione della torta, oppure un bella pirofila su cui presentare il dolce direttamente dal forno alla tavola.
  1. Versate le farine nella ciotola della planetaria, aggiungete le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito e fatto a pezzetti.

  2. Impastate con il gancio per qualche minuto, sino a che si sarà formata una palla compatta. Lasciatela riposare in frigo, avvolta da pellicola, per 30 minuti. Potete impastare anche a mano, dovrete farlo con la punta delle dita e molto velocemente per non riscaldare la pastafrolla.

  3. Imburrate ed infarinate uno stampo di 28 centimetri, stendete tre quarti dell’impasto su carta da forno infarinata.

  4. Appoggiateci il piatto rigirato, togliete l’impasto eccedente e capovolgete con l’aiuto della carta.

  5. Bucherellate con i rebbi di una forchetta.

  6. Versate la marmellata sopra la pastafrolla.

  7. Stendete il quarto dell’impasto rimasto, con l’aiuto di una rotella tagliapasta formate alcune strisce con cui decorerete la crostata.

  8. Cominciate dal centro.

  9. Proseguite.

  10. Aggiungete le scaglie di mandorle ed infornate per 30 minuti

  11. Spolverate con zucchero a velo!

  12. Pronti a gustarla???

4,8 / 5
Grazie per aver votato!