Ecco come fare e preparare la ricetta completa della buonissima torta ferrero rocher. Questa torta è ispirata ai famosi cioccolatini della ferrero ripieni di crema alla nocciola e coperti prima da un wafer croccante e poi da una glassa di cioccolato con tanta granella di nocciole.Una super golosa torta Ferrero Rocher.



INGREDIENTI

Farina: 220 gr.
3 uova
Zucchero: 150 gr.
3 cucchiai di cacao amaro in polvere
Nutella: 300 gr.
Granella di nocciole: 120 gr.
wafer croccante:100 gr.
Cioccolato fondente: 200 gr.
Panna liquida: 100 ml.
burro 50 gr.
1 bustina di lievito per dolci
Olio di semi di girasole: 100 ml.
1 bicchiere di latte


PREPARAZIONE
Iniziate lavorando in una ciotola le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa e soffice; a questo punto unite la farina setacciata, il lievito ed il cacao amaro in polvere. Ora versate a filo il latte e l’olio, continuando a mescolare, dopo di che incorporate anche una bella manciata di granella di nocciole. Amalgamate per bene tutti questi ingredienti, quindi versate l’impasto ottenuto in una tortiera foderata con l’apposita carta; fate cuocere in forno statico a 180°C per 35 minuti circa.

1364014726_2..................

Mentre la torta Ferrero Rocher cuoce, fate sciogliere in un pentolino, a fiamma bassa, il cioccolato il burro; unite anche la panna e mescolate con decisione. Una volta che il composto è sul punto di sobbollire, aggiungete anche un bel cucchiaio di Nutella, poi spegnete la fiamma e fate rapprendere la crema ottenuta a temperatura ambiente.

Quando la vostra torta è pronta, prelevatela dal forno e lasciate che raffreddi a temperatura ambiente; tagliatela in tre parti (in altezza),

1418882201_2................................

farcite con la Nutella rimasta e cospargete le tre  superfici di wafer tritato grossolanamente , richiudetela e spalmate su tutta la sua superficie la crema.

1418882201_3...............

Livellate la crema meglio che potete,guarnite i lati con granella di nocciola e la superfice con le palline di Ferrero Rocher , riponete la torta  in frigorifero …

Buona scorpacciata!