I Roccocò son tipici dolcetti natalizi speziati napoletani cosi a Natale e perchè no anche tutto l’anno  potete stupire i vostri ospiti con questi dolci buonissimi!

 



10888731_10203674494091112_446353951305462884_n.................


per 25 roccocò napoletani:

  • 500gr di farina00
  • 130ml di acqua tiepida
  • 300gr di zucchero
  • 120gr di mandorle spellate
  • 20gr di pisto(oppure cannella,chiodi di garofano,noce moscata)
  • la buccia di un arancia
  • 4gr di ammoniaca
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 tuorlo per spennellare


Tostare le mandorle nel forno per 5 minuti e frullatene una metà.Sulla spianatoia impastare la farina con lo zucchero, le mandorle intere(le ho macinate giusto un pò) e quelle in polvere, l’ammoniaca, la scorza grattugiata  di un’arancia,il miele e l’ acqua tiepida impastate fino ad  avere una pasta piuttosto dura.

Infarinate leggermente il piano da lavoro e formate con la pasta delle piccole ciambelle schiacciate lunghe 15 centimetri che metterete su una leccarda foderata di carta forno.

Spennellate la parte superiore delle ciambelline con  tuorlo d’uovo e infornate, in forno già caldo (170-180°) per circa 15′ se amate i roccocò morbidi,20’per roccocò duri.

10850157_10203674492811080_3450027104281223934_nòòòòòòòòòòòò