Si prepara in meno di mezz’ora è una torta alla frutta colorata e squisita.È un dolce per tutte le stagioni,è adatto per i bambini inzuppato con succo di ananas o altri succhi, oppure potete bagnarlo con il rum o altri liquori per renderlo ancora più saporito.



          Per il pan di spagna:

  • 4 uova
  • 150 grammi zucchero
  • 150 grammi farina
  • 1/2 bustina lievito

    Per la crema:

  • 4 uova
  • 150 grammi zucchero
  • 120 grammi farina
  • 1 litro latte
  • q.b. buccia di limone

    Per la bagna:

  • succo d’ananas (allungato con l’acqua oppure un altro succo di frutta)

    Per la gelatina:

  • 125 grammi acqua
  • 50 grammi zucchero
  • 8 grammi amido

    Per decorare:

  • 250 ml panna montata già zuccherata


In una ciotola rompiamo le uova e mescoliamo con lo sbattitore elettrico. Aggiungiamo lo zucchero, la farina, e mezza bustina di lievito per dolci. Versiamo l’impasto in una teglia quadrata 35×35 rivestita di carta forno. Inforniamo a 180° per 10-15 minuti.Il segreto della torta furba è proprio nel pan di spagna, basso e largo.

Cominciamo a preparare la frutta tagliandola a fettine per la decorazione e a dadini per il ripieno.Per preparare la bagna usiamo il succo dell’ananas allungato con acqua, o altri succhi di frutta o liquori.

Adesso prepariamo la crema, in un pentolino scaldiamo il latte con la scorza di limone. In una pentola a parte rompiamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo con una frusta, quindi incorporiamo la farina. Mescoliamo bene per avere un composto liscio. Quando il latte è caldo togliamo la scorza del limone e lo versiamo a filo nella crema, sempre mescolando con la frusta. Riportiamo tutto sul fuoco e mescoliamo continuamente fino a che la crema si addensa. Copriamo la pentola con la pellicola e lasciamola intiepidire.

Sistemiamo il primo strato di pan di spagna su un bel vassoio. Inzuppiamo con la bagna all’ananas. Versiamo una parte della crema e la livelliamo sulla superficie.Inseriamo i pezzettini di frutta:.

Poggiamo sopra il secondo strato di pan di spagna e inzuppiamo con la bagna. Quindi versiamo un altro strato di crema, questa volta ricoprendo anche i bordi.

Con la frutta decoriamo la superficie della torta a nostro piacere.Ora lucidiamo la superficie della torta furba tutti frutti con la gelatina. Si usa la gelatina spray o semplice acquistata al supermercato.

 

 

Io preferisco farla in casa con pochi ingredienti semplici: In un pentolino versiamo lo zucchero, l’amido di mais e l’acqua. Portiamo sul fuoco e mescoliamo continuamente fino a che si addensa leggermente, ci vorranno pochi minuti. Quindi con un cucchiaio la possiamo distribuire su tutta la frutta.