E’ un’idea vincente nel caso in cui abbiate in mente di organizzare una festa a tema horror.La ricetta delle dita della strega di Halloween ci regala dei biscotti friabili e golosi ma dall’aspetto inquietante.Vi stupirete come, dalla semplice pasta frolla, applicando un po’ di fantasia e lasciando correre la vostra creatività, sia possibile realizzare delle dita dolci tanto golose e molto Mostruoseeee…

 

Con l’aiuto di una forchetta, lavorate a crema il burro e lo zucchero.Incorporare l’uovo e l’essenza di vaniglia,poi aggiungete la farina, il lievito e un pizzico di sale.impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Avvolgete nella pellicola mettete in frigo a raffreddare per 30 minuti.Dividete l’impasto i circa 20 pezzetti.

Lavorate ogni pezzetto di impasto fino ad ottenere in un cordoncino lungo quanto un dito.

Sull’estremità delle dita, adagiatevi una mandorla, pressandola leggermente per farla aderire (per far aderire meglio le mandorle ai biscotti potete attaccarle con una puntina di marmellata).

Mettete le dita delle streghe su di una teglia foderata con carta forno ed Infornate 180° C in forno già caldo.Cuocete le dita della strega per 15-20 minuti.Lasciate raffreddare i biscotti prima di sollevarli dalla teglia e servirli 😉