La crostata Mimosa è uno squisito dolce che si prepara ormai  in occasione della festa della donna poichè ricorda appunto il fiore che si regala in tale occasione. La versione che vi presento è una versione rivisitata, Crostata morbida Mimosa. Consiglio di prepararla in diversi momenti e sopratutto il giorno prima per dare tempo al pan di spagna di prendere il sapore del limoncello. Ma ne è valsa la pena, il gusto è straordinario!



Ingredienti per la base:

  • 180 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova intere
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 55 g di Burro
  • 1 pizzico di sale
  • colorante alimentare giallo

Ingredienti per decorare:
  • zucchero a velo q.b.
  • fragole q.b.
  • limoncello q.b. per la bagna

Procedimento:

Iniziare a preparare la crostata dalla base. Preriscaldare il forno a 170° C. Imburrate ed infarinare uno stampo per crostate (abbondate con burro per non farla attaccare). Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Setacciare la farina. Montare a crema le uova con lo zucchero ed aggiungeteci prima il burro fuso a filo ed il latte e poi il pizzico di sale, la farina setacciata ed infine il lievito.



Continuare a lavorare fino a che tutti gli ingredienti sono amalgamati. Versate il composto nello stampo imburrato ed infarinato ed infornate per 15-20 minuti circa.
Trascorso il tempo di cottura, lasciatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo …. Una volta raffreddata, capovolgete la tortiera e sfornate il dolce.



 Iniziare a preparare la crema: in una ciotola mischiare i tuorli con lo zucchero e la fecola. Mettere sul fuoco medio il latte con la scorza di limone. Aggiungerci la cremina di tuorli e portare ad ebollizione facendo sempre attenzione che la crema non attacchi.Spegnete il fuoco e fate raffreddare la crema.

Preparare il pan di spagna per la guarnizione: dividere il composto aggiungere del colorante alimentare giallo mescolare per amalgamare il composto.

Imburrare una teglia da 22 max 24 cm di diametro e cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 30 minuti. Cotto il pan di spagna, fate raffreddare ed estraetelo dallo stampo.



Tagliare il pan di spagna a cubetti. Iniziare a comporre la crostata: prendere la base, bagnarla con del limoncello,spalmarci la crema, decorare coi cubetti di pan di spagna. Spolverare con lo zucchero a velo e decorare con le fragole. Il mio consiglio è prepararla il giorno prima di servirlo.



Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Twitter! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto