Crea sito

Risotto al Melone e polpa di Granchio

Il caldo estivo richiama alla mente paesaggi esotici e acque limpide e cristalline. E se pensiamo ad un piatto ideale per questa stagione, ecco che il risotto al Melone e polpa di Granchio ci invita a sognare mete lontane. Buono anche freddo, equilibrato al punto giusto tra dolce e salato, piacevole nell’aspetto e con i colori che caratterizzano la bella stagione, questo risotto porta in tavola il gusto e il sapore del mare grazie alla salinità della polpa di Granchio, mentre il profumo aromatico e deciso del Melone dona una nota esotica e piacevolmente ricca a questa preparazione. Da portare in spiaggia, o per arricchire il buffet, in pochi minuti possiamo preparare un piatto da gran gourmet!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gRiso Carnaroli
  • 45 gPolpa di granchio (in scatola)
  • fetteMelone cantalupo
  • 1 costaSedano
  • 1Carota (piccola)
  • 1Cipolla bianca (piccola)
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Brodo vegetale (caldo)
  • 2 cucchiaiVino bianco secco
  • 1Noce di Burro

Preparazione

  1. Fate un trito con Carota Sedano e Cipolla e trasferite in padella con un po’ di olio. Fate soffriggere qualche minuto. Aggiungete il Riso e fate tostare innaffiando con il vino bianco secco. Poco per volta unite il brodo vegetale bollente e fate cuocere per 15 minuti circa.

  2. Intanto riducete a cubetti il Melone. Sgocciolate la polpa di Granchio. A fine cottura del Riso, unite gli ingredienti, lontano dal fuoco, e mantecate con il burro. Aggiungete un trito di Prezzemolo e lasciate riposare qualche minuto.

  3. Servite Il risotto appena caldo, aggiungete, a piacere per decorare, qualche cubetto di Melone e servite.

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!

Facebook: Pagina ufficiale

Pinterest: Tutte le mie bacheche

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.