Crea sito

Involtini di pancetta con Funghi

Se avete voglia di un piatto insolito, un po’ robusto e molto gustoso, per una cena all’insegna del buon cibo (che non faccia a meno di un buon bicchiere di vino), allora questi sorprendenti involtini con Funghi sono ideali per voi. Sono facili e veloci da preparare, anche in anticipo, volendo, e sono davvero golosi. Gli involtini di pancetta con Funghi si possono farcire anche la sera prima e conservare in frigo, avvolti nella pellicola per alimenti. Oppure si possono congelare uno per uno, così da averli sempre pronti alla bisogna. Un piatto ricco e saporito, insomma, capace di rendere più calda e piacevole la serata con gli amici.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 Involtini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fettePancetta fresca
  • 1Salsiccia
  • 300 gFunghi champignon (oppure misti, anche surgelati)
  • 2 ramettiPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale e Pepe

Preparazione

  1. Le fette di pancetta devono essere piuttosto sottili. Togliete la pelle alla salsiccia e dividete l’impasto in due parti uguali.

  2. In una padella mettete a soffriggere per un paio di minuti a fuoco dolce, con un po’ di olio e.v.o., lo spicchio d’Aglio e il Prezzemolo tritato.

  3. Aggiungete i funghi puliti e tagliati a pezzetti se usate quelli freschi. Se surgelati invece, scegliete quelli già lavorati per la cottura. Salate e pepate. Quando saranno cotti potete aggiungere all’impasto di salsiccia, a piacere, qualche fungo. Tenete da parte il resto.

  4. Mettete una parte di carne sopra ogni fetta di pancetta e arrotolatele bene. .

  5. Fermate gli involtini con uno stuzzicadenti. Poi metteteli in una teglia da forno unta di Olio, salateli appena e cuoceteli a 150 gradi per 15/20 minuti, o almeno finché non saranno dorati per bene.

  6. Quando manca poco alla fine della cottura, togliete gli involtini dal forno, aggiungete i funghi e rimettete in forno completando la cottura. Serviteli ben caldi con fette di pane casareccio abbrustolito.

Note

Una variante alla ricetta, prevede di spalmare leggermente le fette di pancetta con della crema di Tartufo. Poi si procede come descritto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.