Crea sito

Crema di Nepetella, versatile e buonissima

Ho già avuto modo di parlare della Nepetella dei campi, presentando gli spaghetti conditi con questa deliziosa piantina. Oggi voglio invece farvi scoprire come fare una crema profumata e versatile, ottima per la pasta, ma anche spalmata sui crostini, o come salsa di accompagnamento per le carni bianche, petto di Pollo in primis. Possiamo trovare la Nepetella nelle campagne dalla primavera fino all’autunno inoltrato, ma si trova facilmente anche in vendita dai vivai. Questa buonissima crema alla Nepetella, che si prepara velocemente e con pochi ingredienti, farà bene al corpo, in virtù delle sue proprietà medicamentose, ma anche al palato, grazie al suo sapore tipico e delicato.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2/3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoNepetella fresca
  • 80 gNocciole tostate
  • 1 cucchiainoScorza di limone
  • 1 spicchioAglio
  • 1 cucchiaioPecorino grattugiato (o Parmigiano)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale e Pepe (Pepe facoltativo)

Preparazione

  1. Lavate la Nepetella di campo. Fatela asciugare bene su un canovaccio pulito, quindi separate le foglie dai gambi.

  2. Scegliete Nocciole belle. Se non le avete già tostate, potete farlo facilmente mettendole in un padellino e portarle sul fuoco. Mescolate spesso affinché non brucino. Basta qualche minuto.

  3. Mettete un po’ di olio EVO nel tritatutto, oppure nel frullatore. Aggiungete le foglioline, lo spicchio d’Aglio, la scorza grattugiata di Limone e le Nocciole. Unite poco sale e Pepe e frullate bene.

  4. Aggiungete anche il Pecorino e frullate ancora. Assaggiate, e solo adesso regolatevi con il sale, se necessario. Questo perché il formaggio è già saporito, dunque potrebbe anche essere buono così.

  5. Decidete, secondo il vostro gusto, la densità che volete ottenere. Più frullate e più fine sarà, ovviamente. Fatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti prima di usarla. Ed ecco pronta la vostra versatile e buonissima crema alla Nepetella!

Note

Sbizzarritevi con questa crema, scatenate la vostra fantasia. Provatela anche con le Patate lesse, o con le Zucchine grigliate. Si mantiene anche una settimana se conservata in frigorifero e dentro un barattolo di vetro pulito e a chiusura ermetica. RESTIAMO IN CONTATTO!
Facebook: Pagina ufficiale Pinterest: Tutte le mie bacheche

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.