Crea sito

Contorno alla Cettina

Mia nonna aveva un’amica, sua vicina di casa e coetanea, che si chiamava Concetta, da tutti chiamata Cettina. Non si era sposata, per via di una delusione d’amore avuta in gioventù, si diceva. Quando si sentiva nell’aria il profumo dei Peperoni sul fuoco, tutti sapevano con certezza che Cettina stava cucinando il suo contorno preferito, un piatto di cui andava giustamente fiera. Donna stravagante e gentile, abile cuoca e nota pettegola, la vedevo spesso, nei pomeriggi lenti di una volta, chiacchierare con mia nonna davanti a una tazza di caffè e a qualche fetta di torta. Un tenero ricordo che celebro ogni tanto con questo gustoso contorno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Peperoni rossi (Tipo cornetto)
  • 2Patate (medie)
  • 1Cipolla bianca (grande)
  • 1 ramettoRosmarino
  • 2 cucchiaiAcqua
  • q.b.Sale e Pepe

Preparazione

  1. Tagliate la Cipolla a fettine e mettetela in una padella insieme alle foglioline di Rosmarino e un po’ di olio. Fate andare dolcemente un paio di minuti.

  2. Fate a fette sottili le Patate e aggiungetele in padella.

  3. Cuocete finché non prendono colore.

  4. Aggiungete anche i Peperoni tagliati a pezzetti, due cucchiai di acqua, regolate di sale e Pepe, mescolate e mettete un coperchio. Fate cuocere ancora, dolcemente, fino a quando le Patate non saranno morbide.

  5. Togliete il coperchio e a fiamma vivace fate rosolare un paio di minuti il contorno alla Cettina. Servite questo piatto profumato ben caldo, accompagnato da pane casareccio.

Note

Questo contorno si può preparare anche in anticipo, basta riscaldarlo e servirlo. Se vi piace, una manciata di Prezzemolo fresco a cottura ultimata ci sta proprio bene.

RESTIAMO IN CONTATTO!
Facebook: Pagina ufficiale

Pinterest: Tutte le mie bacheche

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.