TORTINE BROWNIES ALLE NOCCIOLE

Qualche tempo fa, in occasione dell’onomastico del “cioccolattomane” di famiglia, ovvero mio figlio Luca, ho preparato delle ottime e golosissime Tortine Brownies alle Nocciole!
Bhè, sono sparite alla velocità della luce… le ha mangiate a colazione, dopo pranzo, a merenda e pure dopo cena!  Il bello è che è magro come un chiodo (beato lui!!!) e non gli hanno neanche fatto male…
Io ve le consiglio, ma magari mangiatene una sola al giorno…! 😀
Patrizia

Tortine Brownies alle Nocciole

Categoria: Dai Biscotti alle Torte…

Ingredienti:
40 g di nocciole pelate per l’impasto (+ granella q.b. per decorare)
110 g di margarina Vallè
100 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio raso di cacao amaro
1 uovo
100 g di zucchero
50 g di farina
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci (8 g)

Procedimento tradizionale:
Tagliate il cioccolato a pezzetti con un coltello o tritatelo con un mixer e tenete da parte.
Tritate grossolanamente 40 g di nocciole in un mixer e mettete da parte anche queste.
Fate sciogliere la margarina (o il burro) a fiamma dolce, poi aggiungete nel pentolino prima il cioccolato e poi il cacao, mescolando fino a quando non si saranno ben sciolti ed amalgamati. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
In una terrina montate le uova e lo zucchero per qualche minuto, poi aggiungete a filo il composto a base di cioccolato, margarina e cacao.  Quando sarà ben amalgamato, unite anche la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale, lavorando fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Infine, aggiungete anche le nocciole tritate e mescolate in modo da distribuirle in tutto il composto.

Procedimento con il Bimby:
Mettete il cioccolato nel boccale del Bimby e tritatelo per pochi secondi, portando l’apparecchio gradualmente fino a velocità 7.  Trasferitelo in una ciotolina e tenete da parte.
Tritate grossolanamente anche le nocciole, azionando il Bimby per qualche secondo (arrivando fino a velocità 6), poi mettete da parte anche queste.
In un pentolino fate sciogliere la margarina (o il burro) a fiamma dolce, poi aggiungete prima il cioccolato e dopo il cacao, mescolando fino a quando non saranno ben amalgamati.  Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
Nel boccale del Bimby, sciacquato ed asciugato, mettete le uova e lo zucchero e montate per 2-3 minuti a velocità 3,5.  Dal foro, con lame in movimento a velocità 3, aggiungete a filo il composto a base di cioccolato, burro e cacao ormai tiepido.
Unite poi anche la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale, sempre mescolando a velocità 3.
Infine, aggiungete le nocciole tritate ed amalgamate per 30-40 secondi a velocità 1.

Procedimento in comune:
Distribuite l’impasto ottenuto in stampini da tortine o muffin, dopo averli imburrati e infarinati (o foderati con carta forno), se non sono in silicone.
Spolverate la superficie con un po’ di granella di nocciole.
Cuocete, in forno statico già caldo, a 160° per circa 25 minuti.
Vedrete che, a fine cottura, la superficie risulterà spaccata in più punti: è normale perchè le Tortine Brownies si gonfiano parecchio in cottura ma, mentre l’interno resta umido, la crosticina esterna diventa croccante e rigida. Di conseguenza, quando si “abbassano” si evidenziano un po’ di crepe.
Lasciate raffreddare bene le Tortine prima di estrarle dagli stampini, altrimenti potrebbero rompersi… ed eccole qua!

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 minuti con procedimento tradizionale e 10 minuti con il Bimby (entrambi + raffreddamento del composto a base di margarina, cioccolato e cacao)

Tempi di cottura: circa 25 minuti

Consigli:  La versione classica dei Brownies è quella preparata con le mandorle, in teglia unica, da tagliare poi in quadrotti. Se volete provare anche questa versione, cliccate sulla scritta Brownies alle Mandorle (evidenziata in azzurro) e sarete reindirizzati automaticamente alla ricetta originale! 😀