SALMONE AL VAPORE (ricetta light)

Salmone al Vapore, altra ricetta light!
Ormai sto diventando un’esperta nell’escogitare metodi per cucinare in maniera più leggera possibile ed esaudire i “desiderata” della nutrizionista di mio marito e mia figlia!
Magari mi rendo utile, dando qualche dritta anche a voi…
Patrizia

Salmone vapore1 mio

Categoria: Secondi di Pesce (ricetta light)

Ingredienti:
1 fetta di salmone fresco
1 spicchio d’aglio
prezzemolo q.b.
1 lt d’acqua
olio evo (facoltativo)

Procedimento:
Sciacquare la fetta di salmone.
Prendere un pezzo di carta da forno, grande abbastanza da foderare il fondo e risalire leggermente sui bordi del Varoma, bagnarlo e strizzarlo.
Posizionare la carta forno all’interno del Varoma e adagiarci la fetta di salmone fresco. Cospargere di fettine d’aglio e prezzemolo fresco lavato e tagliato grossolanamente (o come preferite).
Salmone vapore2 mioMettere un litro d’acqua nel boccale del Bimby, posizionare il Varoma con il suo coperchio nel suo alloggiamento ed impostare 20 minuti, temperatura Varoma, velocità 2.
Quando sarà cotto, sollevare il salmone dal Varoma aiutandosi con la carta forno.
Impiattare il Salmone al Vapore, condire con un goccio d’olio evo (ma se ne può fare tranquillamente a meno) e servire.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 5 minuti scarsi

Tempi di cottura: 20 minuti

Consigli:  Se preferite, potete aggiungere altre spezie.
La ricetta è realizzata con il Varoma del Bimby ma, naturalmente, potete cuocere il Salmone al Vapore anche in maniera tradizionale.